Home DestinazioniEuropaRegno Unito Come e quando la regina Elisabetta festeggia il suo compleanno
Trooping the Colour

Come e quando la regina Elisabetta festeggia il suo compleanno

8 commenti

La nostra regina preferita Elisabetta II, il cui nome completo è Elizabeth Alexandra Mary Windsor e il suo titolo Regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, regina di Antigua e Barbuda, Australia, Bahamas, Barbados, Belize, Canada, Grenada, Giamaica, Nuova Zelanda, Papua Nuova Guinea, Saint Kitts e Nevis, Saint Lucia, Saint Vincent e Grenadine, Isole Vergini britanniche, Isole Salomone e Tuvalu, capo del Commonwealth e governatore supremo della Chiesa d’Inghilterra, comandante in capo delle forze armate, Signora dell’Isola di Man e Baliva di Guernsey e di Jersey (e poi credo di aver finito l’elenco), è nata il 21 aprile, ma nel caso dei sovrani d’Inghilterra il compleanno effettivo non corrisponde a quello dei festeggiamenti.

Per esempio re Edoardo VII nacque il 9 novembre e il suo compleanno fu ufficialmente festeggiato durante il suo regno tra maggio e giugno, a seconda delle previsioni meteorologiche, in modo da poter ricevere come regalo una bella parata in suo onore.

La festa di compleanno privata della regina Elisabetta

La regina Elisabetta di solito festeggia il 21 aprile in forma privata, con il principe Filippo e il resto della famiglia, anche se negli anni scorsi il suo compleanno è stato ricordato a tutti i londinesi con un leggerissimo uso di armi da fuoco all’ora di pranzo. L’artiglieria reale ha infatti sparato 41 colpi di pistola a Hyde Park, 21 cannoni a Windsor Great Park e 62 cannoni alla Torre di Londra, giusto per trascorrere la festa in grande discrezione.

L’unico compleanno vero in cui la regina si è regalata un bagno di folla è stato nel 2006 quando ha festeggiato la veneranda età di ottant’anni e in un umore super festaiolo ha passeggiato davanti al castello di Windsor per salutare il popolo indossando un grazioso abitino rosso con cappellino coordinato.

Regina Elisabetta II 21 aprile 2006

La regina Elisabetta II festeggia il suo compleanno del 21 aprile 2006 con una passeggiata in mezzo ai suoi sudditi

La festa di compleanno pubblica della regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, regina di Antigua e Barbuda, eccetera eccetera

I reali inglesi sono così modesti che per il compleanno del sovrano si organizza nientemeno che una parata chiamata Trooping the Colour che si traduce più o meno come la sfilata della bandiera. I fortunati chiamati a marciare davanti alla regina sono i reggimenti del British Army e del Commonwealth.

Il motivo per cui il regnante in carica festeggia un doppio compleanno dal 1748 è davvero per garantire migliori possibilità di bel tempo alla parata! L’Inghilterra infatti è famosa per essere uno Stato dalla pioggia costante e probabilmente la regina non ha voglia di andare fino a Antigua, Barbuda o in qualche altro dei suoi domini esotici per vedere una parata. E poi agli inglesi piace davvero il loro cattivo tempo.

La data scelta per il compleanno ‘ufficiale’ della regina è il secondo sabato di giugno e la sfilata parte da Horse Guards Parade, nei pressi del St. James’s Park. Negli ultimi anni la regina si è goduta la passeggiata del suo esercito dal balcone di Buckingham Palace, ma dal 1969 al 1986 è intervenuta a cavallo e ci sono un sacco di foto una giovane Queen Lizzie in sella a Burmese a testimoniarlo!

La regina Elisabetta II a cavallo di Burmese

La regina Elisabetta II a cavallo di Burmese durante la parata Trooping the Colour

Conoscevate questa tradizione del doppio compleanno della regina? Fatemelo sapere nei commenti ⬇︎

Altri post che potrebbero interessarti

8 commenti

anti-macchiavello 21/04/2019 - 12:59

auguri e angurie regina …le angurio altri 100 di questi secondi

Rispondi
Silvia Campana 01/05/2018 - 14:12

God Save The Queen 🙂 🙂

Rispondi
Erica 24/04/2018 - 20:44

Da perfetta amante della cultura inglese e di Sua Maestà Lilibet sapevo dei due compleanni. Ricordo bene la sfilata del 2006, ero incollata allo schermo della TV sulla BBC

Rispondi
Paola 25/04/2018 - 17:51

E ora ti devo passare la coroncina della fan numero uno!!!

Rispondi
Silvia - The Food Traveler 18/04/2018 - 6:45

Anche io mi chiedevo come mai non festeggiasse il compleanno ad aprile! Che carini però, lo fanno per i sudditi in modo da garantire a più gente possibile di partecipare, riducendo al minimo il rischio pioggia 😉 Non sono mai capitata a Londra in onore dei festeggiamenti, e ammetto che non mi dispiacerebbe andare davanti a Buckingham Palace a sventolare le bandiere per Lizzie!
Buona giornata

Rispondi
Paola 19/04/2018 - 9:20

Per quanto mi piacerebbe vedere la regina dal vivo, mi evito volentieri di stare accalcata nella folla, per queste apparizioni i British passano l’intera giornata in piedi in attesa della regale apparizione!!!

Rispondi
anna 17/04/2018 - 11:51

oh grazie mille per questo articolo. Ora che vivo in Australia mi chiedevo proprio come mai il compleanno della regina non era ad aprile (perchè sapevo che era un Torello come me:)). Fra l’altro, lo sai che qui in Australia, il Birthday Queen che è un giorno festivo, si festeggia a giugno, eccetto che da me (western australia) che si festeggia a settembre ed in Queensland che si festeggia in ottobre. Strani questi Australiani, vero? Grazie mille ancora per le informazioni

Rispondi
Paola 19/04/2018 - 9:18

Non sapevo questo dettaglio sui compleanni australiani, pensavo che il compleanno ufficiale fosse uguale in tutto il Commonwealth. Grazie per l’info!

Rispondi

Fammi sapere cosa ne pensi con un commento

Questo sito internet usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per adempiere alla noiosa burocrazia europea dovresti confermarmi che sei d'accordo. Accetto Privacy & Cookies Policy