Home DestinazioniEuropaRegno Unito London Eye: guida alla fantastica ruota panoramica di Londra

London Eye: guida alla fantastica ruota panoramica di Londra

Pro e contro di salire sulla ruota panoramica di Londra

di Paola
19 commenti

Il London Eye è l’iconica ruota panoramica di Londra, tappa fondamentale in viaggio nella capitale britannica per chiunque ami vedere le città dall’alto. In questo articolo puoi scoprire come acquistare i biglietti per il London Eye, come evitare code e la mia esperienza, con i pro e contro di questa attività turistica.

London Eye: la storia della ruota panoramica di Londra

La ruota panoramica di Londra venne costruita per celebrare l’arrivo del nuovo millennium e infatti il suo nome fu inizialmente Millennium Wheel. Inaugurato nel 2000, il London Eye fu progettato da Julia Barfield e David Marks dello studio Marks Barfield Architects.

ORGANIZZA IL TUO VIAGGIO A LONDRA
Prima di partire acquista il London Pass per visitare oltre 80 attrazioni e musei di Londra, partecipare a tour guidati, salire sull’autobus turistico Big Bus Hop-On-Hop-Off e navigare lungo il Tamigi con le Uber Boat by Thames Clippers.

All’epoca della sua inaugurazione era la ruota più alta del mondo, con 135 metri di altezza per 32 cabine. Sebbene sia stata superata in altezza da altre costruzioni nel corso degli anni, la sua posizione sulle rive del Tamigi, di fronte al Parlamento e all’orologio di Big Ben, la ha resa immediatamente un’icona di Londra.

Oggi il London Eye è uno dei punti di riferimento più importanti di Londra e una delle attrazioni turistiche più visitate del Regno Unito perché offre ai visitatori la possibilità di ammirare la capitale britannica da un’inedita prospettiva.

L’esperienza di salire sulla ruota panoramica di Londra: Pro e Contro

Salire sul London Eye è un’esperienza affascinante che offre una vista senza pari sulla città di Londra. La ruota panoramica, situata sulle rive del Tamigi, è una delle attrazioni più iconiche della città. Mentre ci si innalza lentamente, le cabine in vetro trasparente svelano progressivamente i principali punti di interesse di Londra.

Il panorama spazia dalla maestosa architettura del Parlamento e dell’orologio di Big Ben all’incantevole paesaggio urbano della città, con i suoi numerosi grattacieli, compreso l’iconico Gerkin. È una prospettiva unica che ti permette di abbracciare la bellezza della città da un’angolazione privilegiata.

Pro: perché salire sul London Eye

Il London Eye è un’esperienza imperdibile per gli amanti delle ruote panoramiche perché ti regala una vista mozzafiato a 135 metri d’altezza. Nel corso degli anni, è diventato uno dei simboli più iconici di Londra e una tappa obbligata per i turisti.

La rotazione completa sulla ruota dura circa mezz’ora e, a differenza delle ruote panoramiche più piccole, i movimenti di salita e discesa sono impercettibili. Ciò ti consente di muoverti liberamente all’interno delle cabine di vetro e scattare foto panoramiche di luoghi come il Palazzo di Westminster e Buckingham Palace.

Se hai difficoltà a riconoscere i punti di riferimento durante il giro, tutte le cabine sono dotate di tablet informativi. Questi dispositivi forniscono dettagli sugli edifici più importanti e aiutano i visitatori a identificarli dall’alto.

L’esperienza sul London Eye è così piacevole che vale la pena affrontarla anche in caso di cattivo tempo. In questo caso le foto potrebbero risultare grigie a causa delle nuvole, ma ti permetteranno di catturare l’autentica essenza di Londra, spesso grigia e nuvolosa!

Pro:

  • Il London Eye è uno dei simboli più iconici di Londra
  • Puoi vedere tutta la città dall’alto e scattare fotografie
  • Il London Eye è una delle ruote panoramiche più grandi del mondo
Vista su Westminster dal London Eye
Vista su Westminster dal London Eye

Contro: perché evitare il London Eye

Nonostante le sue evidenti attrattive, molti turisti evitano il London Eye e io stessa ero scettica prima vi salire sulla ruota panoramica di Londra. Il motivo principale è il costo che può risultare piuttosto elevato visto che parte da £ 24,50 per il biglietto base al momento in cui scrivo.

Di conseguenza, se viaggi in famiglia o con amici, un giro sulla ruota panoramica potrebbe assorbire una buona parte del tuo budget per la vacanza in soli 30 minuti. Londra è meravigliosa, ma indubbiamente costosa se non la conosci bene, motivo per cui se hai in programma di visitare numerose attrazioni o utilizzare i mezzi pubblici frequentemente potrebbe diventare una destinazione parecchio dispendiosa.

Inoltre, il London Eye è noto per le code spesso molto lunghe, il che potrebbe essere frustrante. Nessuno infatti apprezza passare ore in coda. Infine, la ruota panoramica è sponsorizzata in modo massiccio da aziende come British Airways, Coca Cola o Lastminute, giusto per fare qualche esempio. Questo potrebbe influenzare l’esperienza complessiva visto che a fronte di un costo elevato ti ritrovi cabine completamente tappezzate da pubblicità.

Contro:

  • Costo molto elevato
  • Lunghe code
  • Massiccia sponsorizzazione

Come salire sulla ruota panoramica di Londra e evitare gli aspetti negativi

Per fortuna esistono soluzioni che ti permettono di evitare gli aspetti negativi della ruota panoramica di Londra. Innanzitutto il London Pass è un modo efficace per risparmiare sui costi delle attrazioni, London Eye compreso. Tuttavia solo il biglietto saltafila ti consente di evitare le lunghe code e apprezzare al meglio l’esperienza di salire sulla ruota panoramica e ammirare la capitale britannica dall’alto.

Se invece il prezzo del biglietto del London Eye rimane davvero troppo alto per te, leggi il mio articolo sui luoghi migliori per vedere Londra dall’alto gratis.

Cabina del London Eye, la ruota panoramica di Londra
Cabina del London Eye, la ruota panoramica di Londra

Informazioni utili per salire sul London Eye

Se desideri salire sul London Eye durante il tuo viaggio a Londra, è necessario pianificare questa attività in anticipo, soprattutto perché i biglietti si esauriscono molto in fretta. La ruota panoramica di Londra è aperta tutti i giorni, ma gli orari di apertura variano tra giorni lavorativi e fine settimana. Durante la settimana il London Eye è in attività dalle 11:00 alle 18:00, mentre nel weekend l’apertura anticipa alle 10:00 e si protrae fino alle 20:30.

Un giro completo sulla ruota panoramica dura circa mezz’ora, e ti permette di ammirare Londra e il Tamigi da un’angolazione straordinaria. Se desideri rendere la tua esperienza ancora più speciale, puoi prenotare un’esperienza VIP degustazione di champagne o cabina privata, rendendo il tuo viaggio sul London Eye un momento davvero unico.

Biglietti per il London Eye

Per non perdere l’occasione di salire sul London Eye devi assolutamente prenotare i biglietti online. In biglietteria infatti non garantiscono più la possibilità di salire sulla ruota panoramica senza prenotazione, essendo una delle attrazioni di Londra più richieste. Inoltre i prezzi in biglietteria sono molto più alti di quelli che trovi online, da £ 40 invece di £ 25,50 (prezzo più basso trovato al momento in cui scrivo).

Anche se sui biglietti online viene indicato un orario di ingresso puoi comunque trovare coda, specialmente durante i periodi di alta affluenza. Considera che i fine settimana e le vacanze scolastiche sono ancora più affollati del solito, con tempi di attesa più lunghi. Se desideri evitare le code e avere un’esperienza migliore, ti consiglio di scegliere come orario la mattina presto o il tardo pomeriggio, verso l’orario di chiusura. Meglio ancora acquistare il biglietto Fast Track che ti consente di accedere da un ingresso riservato con code notevolmente più brevi.

I biglietti del London Eye in alcuni periodi si esauriscono rapidamente, quindi ti consiglio di verificare subito l’effettiva disponibilità su questo calendario (solo biglietto standard):

Inoltre, il London Eye offre anche biglietti combinati che includono l’accesso alla ruota panoramica e ad altre attrazioni di Londra, come il London Eye River Cruise e i tour con Big Bus. Queste opzioni consentono di risparmiare e di esplorare ulteriori attrazioni della città, offrendo un pacchetto completo per una giornata indimenticabile a Londra.

Dove si trova il London Eye

La ruota panoramica London Eye è situata sulla riva meridionale del fiume Tamigi, direttamente di fronte al Big Ben e al Palazzo di Westminster. È adiacente al London Eye Pier, dove attraccano i traghetti fluviali. La biglietteria ufficiale si trova alla base della ruota panoramica ed è chiaramente indicata.

Waterloo è la stazione della metropolitana più vicina al London Eye, ma anche le stazioni di Embankment, Charing Cross e Westminster sono facilmente raggiungibili a piedi. In alternativa puoi spostarti in autobus e pianificare il tuo percorso con Google Maps che a Londra funziona alla perfezione.

London Eye
Riverside Building, County Hall
Westminster Bridge Road, London SE1 7PB

Dove dormire a Londra

Londra offre una vasta scelta di sistemazioni, dagli ostelli ai migliori hotel di lusso, in tutti i quartieri turistici e residenziali. Tuttavia dormire a Londra non è affatto economico, motivo per cui ti consiglio alcune strutture, provate personalmente o da colleghi blogger, che hanno un ottimo rapporto qualità prezzo.

Tra gli hotel più belli in cui soggiornare a Londra, con prezzi abbordabili e ben serviti dai mezzi pubblici, ci sono sicuramente il Millennium Gloucester Hotel London a Chelsea e il Britannia International Hotel Canary Wharf, meno centrale rispetto ad altre strutture, ma nel bellissimo quartiere di Canary Wharf che ti consiglio di visitare.

Per risparmiare qualche sterlina, sono ottime scelte anche gli hotel a tre stelle Holiday Inn Express London-Hammersmith nella zona di Fulham, il Central Park Hotel e l’Assembly Covent Garden, entrambi nel quartiere di Westminster.

Ammirare il panorama di Londra dal London Eye è un’esperienza indimenticabile e, nonostante il prezzo, se ami salire sulle ruote panoramiche questa attrazione turistica è davvero imperdibile. Scrivimi nei commenti se sei già salito sul London Eye e la tua impressione sulla capitale britannica vista dall’alto, oppure se vorresti vivere questa attività durante il tuo prossimo viaggio a Londra.

19 commenti

valentinaregazzi 24/03/2018 - 20:27

Nonostante il prezzo abbastanza alto un giro sulla London Eye è imperdibile per fortuna ci sono andata prima della sponsorizzazione della Coca Cola

Rispondi
Paola 24/03/2018 - 22:38

Concordo con te, nel complesso per me è stata un’esperienza molto bella!

Rispondi
Giulia Limbrici 06/02/2018 - 19:26

Concordo pienamente! Personalmente ho avuto la fortuna sfacciata di andarci quando non c’era nessun altro e ho potuto godermi lo splendido panorama da sola con i miei amici!

Rispondi
Paola 06/02/2018 - 22:44

Wow, sei stata davvero fortunata, di solito è piena a qualsiasi ora!!!

Rispondi
Angelica & Christian - Destinazione Mondo 20 05/01/2018 - 20:01

Noi abbiamo dei ricordi bellissimi del London eye anche perché, nonostante io soffra di vertigini, non sono stata male perché non si sente quasi nulla del movimento della ruota panoramica.
Abbiamo anche avuto molta fortuna (caso rarissimo nei nostri viaggi) nel non beccare tanta fila per salire.

Rispondi
Paola 05/01/2018 - 22:11

Non beccare troppa fila è un evento più unico che raro!!

Rispondi
TheLazyTrotter 05/01/2018 - 17:08

Saro’ a Londra tra qualche giorno e il London Eye non me lo toglie nessuno!! Yahooo!

Rispondi
Paola 05/01/2018 - 19:15

Brava!! Aspetto poi un tuo post 😉

Rispondi
sandra 29/12/2017 - 09:41

Io avrei tanto voluto farci un giro, ma effettivamente il costo e la coda sono stati un ottimo deterrente! Meglio una colazione super che un giro li sopra!

Rispondi
Paola 29/12/2017 - 11:40

Se mi parli di cucina inglese… no 😀 Ho scoperto che ci sono cibi buoni, ma non superano ancora un giro sulla ruota panoramica ahahah

Rispondi
Federica 21/12/2017 - 16:26

Io ci ho provato due anni fa prenotando online ma l’orario obbligato è scomodissimo… Londra non è piccola e scapicollarmi fino a lì, con il tempo fetido che c’era, per poi magari sciropparmi mezz’ora di pargoli urlanti mi ha fatta desistere.

Rispondi
Paola 22/12/2017 - 23:25

Effettivamente ci sono giorni in cui il freddo e la coda sono così terribili da farci desistere…

Rispondi
Rivogliolabarbie 17/12/2017 - 09:17

Ecco, io faccio parte della categoria “evito London Eye come la peste”, non tanto per il prezzo perché quando un luogo mi attrae secondo me i soldi sono sempre ben spesi, quanto per le scene da te descritte all’entrata alle quali ho avuto modo di assistere le diverse volte che sono stata nella capitale inglese. Personalmente preferisco godermi la vista di Londra da Primerose Hill.
Erica

Rispondi
Paola 17/12/2017 - 11:26

Bisognerebbe andare all’alba prima che si formi la coda di turisti!

Rispondi
Rivogliolabarbie 17/12/2017 - 16:54

Ci farò un pensierino per la prossima volta

Rispondi
dritteontheroad 12/12/2017 - 07:57

Ammetto che le volte che sono stata in visita a Londra ho provato a mettermi in fila.. ma poi ho desistito!! Sembra veramente figo salirci perché la vista penso sia impagabile, ma come dici anche tu si deve aver voglia di superare queste resistenze!

Rispondi
Paola 12/12/2017 - 12:52

Pure io odio le code, ma una volta che sei su l’esperienza compensa la sofferenza subita! 🙂

Rispondi
Raffaella 03/10/2017 - 16:44

Io ci sono stata 2 volte e mi è piaciuta un sacco! L’ultima volta ho approfittato della promozione 2×1 che vale se si arriva in treno a Londra (cosa molto probabile, tra l’altro sono validi anche i viaggi in treno fatti dall’aeroporto a Londra), il sito dove scaricare il voucher è http://www.daysoutguide.co.uk, l’unica limitazione è che bisogna scegliere in anticipo data ed ora della visita!

Rispondi
Paola 03/10/2017 - 22:16

Bello, non sapevo di questa iniziativa 2×1!

Rispondi

Lascia un commento

* Quando lasci un commento autorizzi Pasta Pizza Scones a gestire i tuoi dati secondo quanto previsto dal GDPR