Home DestinazioniMedio OrienteEmirati Arabi I migliori souvenir di Dubai e dove trovarli

I migliori souvenir di Dubai e dove trovarli

di Paola

Se parliamo di shopping, Dubai è nota principalmente per i centri commerciali esagerati e per il lusso ostentato. Tuttavia mantiene ancora un aspetto tradizionale nei suoi souk, dove puoi comprare spezie, profumi arabi e imbarazzanti decorazioni in oro. In questo articolo troverai alcune dritte sui migliori souvenir di Dubai e dove trovarli, con una sezione dedicata ai regali per bambini. Così potrai andare sul sicuro e non portare a casa oggetti che sembravano tanto belli, quanto inutili una volta disfatta la valigia.

Dove fare shopping a Dubai

Chi ama lo shopping, a Dubai non rimane certamente deluso. Questa città infatti prende così seriamente questa attività che esiste addirittura un festival dedicato. Il Dubai Shopping Festival ricorre ogni anno tra dicembre e gennaio per unire gli acquisti degli ultimi regali natalizi a una vacanza negli Emirati Arabi Uniti.

Festival a parte, i luoghi deputati allo shopping a Dubai sono moltissimi. Ovunque puoi comprare souvenir di ogni genere, da quando atterri in aeroporto ai souq tradizionali, fino ai centri commerciali, vere e proprie attrazioni cittadine.

Centri commerciali

Lo shopping è sempre stato uno dei passatempi preferiti degli emiratini che hanno costruito a Dubai i centri commerciali più assurdi del pianeta: dal Dubai Mall, così grande che contiene un acquario, un parco tematico e oltre 10.000 negozi in cui puoi tranquillamente perderti, al Mall of Emirates con pista da sci indoor, passando per il Wafi Mall ispirato a un Antico Egitto in una chiave kitsch-luccicante stile Las Vegas.

A Dubai i centri commerciali sono la moderna piazza in cui trovarsi e passare il tempo, un concetto abbastanza diverso rispetto a come li consideriamo in Europa. Questo luogo è davvero l’evoluzione del souq, dotato però di aria condizionata, in cui darsi appuntamento con amici e famigliari. Non a caso, alcuni dei ristoranti più popolari di Dubai si trovano proprio all’interno degli shopping mall che offrono anche attrazioni e attività per famiglie.

Souq e mercati

Se per i tuoi acquisti vuoi respirare un’aria più tradizionale, puoi recarti a Bur Dubai e Deira, per esplorare i Souq dell’Oro e delle Spezie e i negozietti intorno. Nei mercati all’aperto puoi trovare di tutto, dal vero zafferano iraniano a esagerate collane d’oro, passando per i deliziosi datteri e altra frutta secca della penisola arabica.

In questi quartieri puoi anche acquistare borse, profumi e orologi contraffatti, offerti da venditori che te li mostrano in fotografia. Non so dirti però se si tratta di una truffa perché quando mi è capitato ho gentilmente declinato l’invito. Sta a te accettare o meno di acquistare borse Louis Vuitton o Chanel finte.

Duty Free all’aeroporto di Dubai

Uno dei grandi miti da sfatare è la convenienza dei Duty Free. In aeroporto i prezzi sono generalmente più alti quindi non ti conviene quasi mai fare acquisti prima di partire, a meno che non ti sia dimenticata un souvenir per qualche amico o parente!

Souk dell'Oro a Dubai
Il Souk dell’Oro a Dubai

Souvenir di Dubai classici

Nei souk puoi trovare souvenir di ogni tipo, di qualità più o meno elevata. Per molti turisti, la prima volta in Medio Oriente, lo i souq sono i luoghi degli acquisti, per l’esperienza arabeggiante da mille e una notte. Per me però lo shopping a Dubai è migliore nei centri commerciali e nei negozi anziché nei souq, principalmente per il prezzo fisso e per poter scegliere con calma cosa acquistare.

Tra l’altro se vuoi provare l’esperienza del souq senza lo stress dei venditori, che comunque a Dubai sono molto meno invadenti che in altri mercati nel mondo arabo, c’è addirittura un centro commerciale realizzato secondo l’architettura tradizionale, con tanto di torri del vento (finte): il Souk Madinat.

Oro

Dubai è famosa per l’oro a poco prezzo e per i gioielli elaborati. Il Souk dell’Oro di Deira è il posto migliore in cui vedere vetrine sfavillanti, con tanto di imbarazzanti collane grandi quanto vestiti. Se sei in grado di riconoscere i metalli preziosi, il souq è sicuramente il posto più adatto per realizzare veri e propri affari, tuttavia te lo sconsiglio se non conosci il valore di ciò che vuoi acquistare.

In ogni caso, una passeggiata tra il meglio che l’oreficeria di Dubai ha da offrire è qualcosa che vale assolutamente il viaggio. Solo a Dubai infatti puoi vedere un intero quartiere luccicare per l’oro che spunta in abbondanza da ogni negozio, lavorato nelle fogge più elaborate.

Datteri e frutta secca

I datteri sono una delle specialità più gustose della penisola arabica e fanno anche parte della cultura beduina. Sono quindi il souvenir perfetto per chiunque ami questa dolcissima specialità. Io ne ho acquistati un po’ in un negozietto vicino al souq delle spezie, dove mi sono rifornita anche di deliziosa frutta secca.

Nella tradizione emiratina i datteri accompagnano sempre il caffè arabo e sono utilizzati per la preparazione di molti piatti. Ne esistono di molte qualità diverse per cui ti suggerisco di provarli tutti, sono davvero gustosi e confezionati sotto vuoto diventano un fantastico souvenir per rivivere il viaggio una volta tornata a casa.

La stessa cosa vale per la frutta secca, ne trovi di molti tipi diversi. Fichi, albicocche, zenzero, mele e qualsiasi frutto transiti per gli Emirati Arabi Uniti lo puoi facilmente trovare nella sua versione essiccata. Ti suggerisco di fare scorta di frutta secca emiratina perché è davvero gustosa e i prezzi sono ottimi.

Tè e tisane

Nei souk e nei negozi di Deira e Bur Dubai puoi trovare molti tipi di tè e tisane, sia sfuse che in bustina. Se ti piacciono, ti consiglio di acquistare le miscele di tè e tisane sfuse, sono molto originali e con aromi difficili da trovare in Europa. Sono anche un ottimo souvenir da portare agli amici appassionati di tè e tisane.

Spezie

Se come me ami la cucina internazionale, sai già l’importanza delle spezie per rendere unico ogni piatto. Persino se non ti piace cucinare i mucchi colorati di spezie nel souq ti fanno venire voglia di sperimentare nuovi sapori ai fornelli. Un giro al Souk delle Spezie è d’obbligo per qualsiasi persona di passaggio a Dubai, ma soprattutto per chi ama la cucina più saporita. Acquistare spezie nei banchi del souq è un’esperienza da ricordare e ti farà portare a casa un souvenir unico in grado di riportarti a Dubai attraverso il nuovo gusto che darai ai tuoi piatti.

Profumi

I profumi arabi sono un altro prodotto tipico che puoi trovare a Dubai. Le fragranze sono così importanti nella cultura emiratina che c’è addirittura un Museo del Profumo dedicato. I profumi orientali possono essere un bellissimo ricordo dell’atmosfera fuori al tempo che si respira nella città vecchia di Dubai, tra Deira, Bur Dubai e Al Fahidi Historical District.

Puoi acquistare profumi tradizionali in diverse fragranze, dolci, delicate o decise, sia nel Souk delle Spezie che nei centri commerciali di Dubai, di solito a prezzi molto convenienti. Una boccetta di profumo può essere uno splendido souvenir per tornare con la mente alle emozioni del tuo viaggio negli Emirati Arabi Uniti.

Bottigliette di profumo al Souk delle Spezie a Dubai
Bottigliette di profumo al Souk delle Spezie a Dubai

Souvenir di Dubai per bambini

Acquistare souvenir per bambini è sempre una sfida abbastanza difficile per non prendere un regalo inutile e inutilizzato. Inoltre la qualità dei souvenir più economici lascia spesso a desiderare, cosa che devi considerare se stai comprando un regalo per un bambino piccolo che ancora mette peluche e giocattoli in bocca. Poi, diciamoci la verità, alcuni souvenir oltre a essere inutili sono pure decisamente kitsch.

Io ho risolto il dubbio di cosa comprare per mio figlio grazie al consiglio di Michela Spugnini, la guida di Malatacca Travel expat a Dubai da molti anni e mamma a sua volta. Al negozio ufficiale di souvenir Discover Dubai al Dubai Mall puoi trovare di tutto, ma in particolare i regali più apprezzati dai piccoli viaggiatori sono le automobiline della polizia di Dubai e la guida turistica per bambini.

Guida turistica per bambini

Una delle mie fisse in viaggio è trovare sempre una guida turistica per bambini per mio figlio. La trovo molto utile per scoprire cose da vedere su misura per lui, ma anche per ripercorrere il viaggio insieme una volta tornati a casa. The Key to Dubai è però molto di più di una semplice guida turistica perché ti spiega con semplicità e parole adatte ai bambini storia e valori della cultura emiratina.

Key to Dubai (Explorer)
8,47€
24,29€
disponibile
2 usato da 8,47€
al 21/09/2021 07:55
Amazon.it

Questa guida costa circa venti euro nei negozi di souvenir ufficiali di Dubai e la trovi anche nelle librerie e nei bookshop di alcuni musei. Il prezzo però può variare di qualche dirham a seconda di dove la trovi esposta. Io l’ho trovata al prezzo minore nel negozio di souvenir Discover Dubai al Dubai Mall, dove ho preso anche gli altri regali per mio figlio.

Automobiline della polizia

Un souvenir per mio figlio a cui non avrei mai pensato da sola sono le automobiline della polizia di Dubai. Suggerite dalla mia guida Michela, sono state il regalo più apprezzato di tutti. I bambini infatti adorano le macchinine e le auto della polizia di Dubai sono vere supercar di lusso che puoi acquistare, in miniatura, singole o in set più o meno grandi.

Prima della ricerca del souvenir perfetto per mio figlio non avevo idea di questa particolarità emiratina, eppure le auto della polizia di Dubai sono una vera attrazione turistica. Le supercar, oltre a venire utilizzate negli inseguimenti a sirene spiegate, hanno un ruolo importante nella promozione del turismo e per mostrare in modo amichevole il ruolo della polizia di Dubai.

A mio figlio ho regalato un set da tre automobiline che conteneva una Mercedes SLS AMG, una Lamborghini Aventador e un’Audi R8 con i colori d’ordinanza. Se non hai problemi di spazio in valigia, esistono anche set più grandi con elicotteri e fuoristrada bianchi e verdi.

I prezzi sono gli stessi dei modellini di macchinine in metallo che puoi trovare in Italia, circa dieci euro un set di tre automobiline. Tra l’altro, pure le macchinine corrono veloci come i modelli originali, perché sono tra i modellini che scorrono meglio sul pavimento di casa!

Cammello di peluche

Il cammello di peluche è uno dei souvenir imperdibili di Dubai. Lo trovi ovunque, sia nei banchi dei souq che nei negozi dei centri commerciali più eleganti. La qualità è molto variabile, così come il suo aspetto più o meno kitsch a seconda del numero di brillantini con cui è adornato.

Per i peluche destinati ai bambini ti consiglio di prestare molta attenzione alla qualità, in modo che non si stacchino pezzi o imbottitura se dovessero venire messi in bocca. I bambini piccoli lo fanno spesso perché scoprono il mondo intorno a loro principalmente “gustandolo”.

Per continuare la tradizione del souvenir-animale tipico, a mio figlio ho preso anche un cammello emiratino di peluche, scegliendo dal più sobrio di quelli esposti nel negozio turistico ufficiale Discover Dubai al Dubai Mall. I cammelli più piccoli partono da circa cinque euro, un prezzo davvero ottimo commisurato alla qualità.

Devo dire però che il Cammello Alì, così è stato chiamato una volta a casa, non ha potuto competere in popolarità con le automobili della polizia di Dubai che invece non hanno mai smesso di sfrecciare velocissime per casa.

Cammelli di peluche in vendita come souvenir di Dubai
Cammelli di peluche in vendita come souvenir di Dubai

Ora però scrivimi nei commenti i tuoi souvenir preferiti di Dubai, sono curiosa di scoprire se hai acquistato le stesse cose o qualcosa di diverso!

.

Altri post che potrebbero interessarti

Fammi sapere cosa ne pensi con un commento

Questo sito internet utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Conferma se sei d'accordo o leggi come vengono utilizzati i tuoi dati. Accetto Privacy & Cookies Policy