Home Appunti di viaggio Come far passare più velocemente il tempo in viaggio con gli audiolibri

Come far passare più velocemente il tempo in viaggio con gli audiolibri

Ovvero come sopravvivere alla noia durante i lunghi spostamenti in aereo, treno e bus

di Paola

Viaggiare è meraviglioso, tuttavia può essere costellato da tempi morti non indifferenti in cui non sai cosa fare. Possono essere le lunghe ore in attesa di un volo o, nel peggiore dei casi, in fila al controllo bagagli. Possono essere i lunghi viaggi in treno e bus che sembrano non passare più. Un metodo per sopravvivere alla noia in questo tempo sprecato però esiste e sono gli audiolibri.

Cosa fare nei tempi morti del viaggio

Per me la parte peggiore del viaggio sono i tempi morti in cui non sai proprio cosa fare. In genere utilizzo le attese in aeroporto per scrivere nuovi articoli per il blog, tuttavia non sempre è possibile.

Per esempio quando le attese sono code da fare rigorosamente in piedi al controllo passaporti o al controllo bagagli. Oppure alla stazione di bus o treni dove non c’è fisicamente uno spazio per lavorare in tranquillità o non hai abbastanza tempo a disposizione per aprire il computer portatile e immergerti nel lavoro.

Quando viaggio con mio figlio non esistono tempi morti perché cerco sempre di impegnarlo in varie attività e per il momento giocare nelle baby lounge in aeroporto o guardare bus e treni che passano ha sempre funzionato. Da sola però è diverso e a volte vorrei fare qualcosa di più produttivo rispetto a perdere tempo sui social network.

Molti blogger e viaggiatori apprezzano gli audiolibri da ascoltare in viaggio. Effettivamente, dopo averli provati, ti confermo che sono una buona soluzione, soprattutto perché non occupano spazio in valigia quando cerchi di comprimere tutto il necessario per una settimana nel solo bagaglio a mano gratuito.

Cosa sono gli audiolibri

Probabilmente conosci già gli audiolibri, ma magari ti stai avvicinando a questo mondo solo ora, come sto facendo io. Per questo motivo prima di raccontarti dove ho trovato gli audiolibri più interessanti da ascoltare, parto dalle basi.

Gli audiolibri sono registrazioni audio del testo di un libro, in modo che da poterlo ascoltare invece che leggere. In pratica un audiolibro è un libro letto ad alta voce da qualcun altro, così che tu possa semplicemente ascoltarlo in cuffia.

Gli audiolibri funzionano proprio come i podcast, con la differenza che puoi ascoltare anche libri di narrativa, romanzi famosi, storie interessanti di fiction e non-fiction, tratte da libri più o meno famosi.

Le voci degli audiolibri

Uno degli aspetti che mi frenava riguardo all’ascoltare audiolibri era la cadenza terribile di molti lettori. Mentre leggi un libro con la tua testa te lo immagini con un certo tono di voce. Esattamente come quando ti abitui a seguire le serie TV in lingua originale e poi scopri, con estremo disappunto, le voci doppiate.

Per fortuna non tutti gli audiolibri sono così. A differenza di altri audiolibri che avevo scaricato precedentemente, su Audible, che fa parte di Amazon, ho trovato voci interessanti e coinvolgenti. Alcuni narratori sono attori pluripremiati e la registrazione è davvero curata nei dettagli per offrire audiolibri davvero piacevoli da ascoltare nel tempo libero.

Dove trovare audiolibri interessanti da ascoltare

Vista questa premessa e il disagio che può causare sentire un libro con una voce totalmente diversa da quella immaginata, ti consiglio di andare sul sicuro e non scaricare audiolibri a caso gratis dal web, bensì affidarti a servizi riconosciuti.

Io ti consiglio Audible perché ha un catalogo vastissimo che comprende titoli di ogni genere: letteratura contemporanea italiana e internazionale, classici, gialli, thriller, biografie, diari e anche libri di viaggio.

Audible funziona in abbonamento, al costo di € 9,99 al mese, con 30 giorni di prova gratuita. Con l’app Audible puoi scaricare tutti gli audiolibri che vuoi nella tua libreria, proprio come gli ebook, su tablet o smartphone e ascoltarli dove preferisci, in auto, in bus, in aereo, ecc.

Cosa ascoltare in viaggio su Audible

Tornando alla riflessione iniziale, ovvero come sopravvivere alla noia e far passare più velocemente il tempo durante i lunghi spostamenti in aereo, treno e bus, ho diversi suggerimenti di audiolibri a tema viaggio che potrebbero piacerti.

Innanzitutto, mi ha strappato un sorriso scoprire in catalogo la versione audiolibro del Manuale dell’imperfetto viaggiatore di Beppe Severgnini. I migliori compagni di viaggio sono però gli audiolibri di Tiziano Terzani e Giorgio Bettinelli, mentre per passare il tempo in modo istruttivo su Audible trovi anche i corsi d’Inglese di John Peter Sloan per tutti i livelli.

Infine Audible ospita anche il podcast Ti porto in viaggio e diverse guide turistiche in inglese, perfette per approfondire la tua destinazione in aereo prima di arrivare.

Gli audiolibri possono essere una risorsa davvero interessante in viaggio, sia per imparare cose nuove che per trascorrere nel miglior modo possibile i tempi morti. Scrivimi nei commenti se li conoscevi già e quali sono i tuoi preferiti.

.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Lascia un commento

* Quando lasci un commento autorizzi Pasta Pizza Scones a gestire i tuoi dati secondo quanto previsto dal GDPR