Home DestinazioniEuropaItalia Dove mangiare vegetariano e vegano a Genova

Dove mangiare vegetariano e vegano a Genova

di Paola
4 commenti

Vegetariani e vegani in Liguria possono contare su numerosi piatti tipici adatti alla loro alimentazione, a partire da focacce, farinata e pasta al pesto. Ci sono infatti moltissimi ristoranti e gastronomie dove mangiare gustosi piatti a base di verdure, oltre a pub e panetterie. In compagnia degli amici vegani di DeliKaktus abbiamo quindi censito i posti migliori per vegetariani e vegani provati a Genova.

I piatti della cucina ligure vegetariani e vegani

La cucina ligure comprende molti piatti naturalmente vegani e vegetariani, come pasta al pesto e farinata. La Liguria è una destinazione particolarmente gustosa per chi segue un’alimentazione a base vegetale perché le ricette tradizionali sono ricche di verdure ed erbe aromatiche.

In Liguria le carni sono poco utilizzate rispetto ad altre regioni, così come i grassi animali, il che rende la sua cucina particolarmente digeribile. Gli ingredienti base di quasi tutte le ricette sono pinoli, erbe aromatiche, verdure, olio d’oliva, farine. Talvolta anche pesce, ma in questo articolo non ne troverai traccia perché è escluso dalla dieta vegetariana.

Piantina di basilico su un tavolo di Sa' Pesta a Genova
Piantina di basilico su un tavolo del ristorante Sa’ Pesta a Genova

🌱 Il pesto ligure

I sostengono che il pesto preparato a Genova ha un gusto unico ed è vero. Puoi preparare il pesto con la classica ricetta ligure, ma non verrà mai uguale. Il motivo sembra dato dal fatto che il basilico in Liguria assume una profumazione più intensa per via delle caratteristiche della terra in cui è piantato.

Il pesto è sempre un’ottima opzione per i vegetariani perché è ottimo sulla pasta fatta in casa o come farcitura delle focacce. Non è però adatto ai vegani perché contiene formaggio.

🌱 La farinata genovese

La farinata è un altro delizioso piatto tipico di Genova, cotto al forno e composto da soli tre ingredienti: farina di ceci, olio d’oliva e acqua. Trovi la farinata ovunque, come antipasto nei ristoranti e come street food nelle panetterie e focaccerie.

In particolare, nelle focaccerie genovesi puoi trovare farinata guarnita con verdure e gustose erbe aromatiche. Proprio a Genova ne ho assaggiata una ai carciofi davvero squisita.

🌱 La focaccia ligure

La focaccia è un piatto diffuso in tutta la Liguria, con guarnizioni differenti in ogni città. A Genova i panifici propongono sia versioni semplici all’olio d’oliva che varianti condite o farcite con formaggio, come la famosa Focaccia di Recco. Tra le specialità più gustose da provare a Genova, ti consiglio la focaccia con farina di mais e quella di patate.

Farinata di Sa' Pesta a Genova
Farinata servita come antipasto nel ristorante Sa’ Pesta di Genova

Panetterie e gastronomie di Genova con scelte vegetariane e vegane

Genova non ha moltissimi posti dichiaratamente vegani, ma la maggior parte di ristoranti e gastronomie ha sempre in menu alcuni piatti vegetariani. Panetterie e focaccerie sono diffuse ovunque e puoi trovarne a ogni angolo.

Non ho preso nota di tutti gli indirizzi dove ho mangiato la focaccia genovese, ma un buon modo per capire la qualità è la lunghezza della coda all’ingresso. Durante il mio soggiorno all’Hotel Nologo ho fatto spesso colazione al vicino Panificio Mario, scoperto proprio incuriosita dalla lunga coda. Situato in una strada pedonale vicino alla stazione Brignole è gestito dalla stessa famiglia dal 1969 e la focaccia vale l’attesa.

📌 Panificio Mario
Via San Vincenzo, 61r
16121 Genova

L’Antico Forno Ursida è una panetteria dall’aspetto più curato rispetto alle classiche panetterie genovese. Pane, focacce e farinate sono esposti in vetrina con attenzione. La focaccia provata lì era buona, ma su TripAdvisor avevo letto recensioni contrastanti quindi la qualità potrebbe non essere costante.

📌 Antico Forno Ursida
Via Porta Soprana, 15r
16123 Genova

La storica Bottega dello stoccafisso è una gastronomia specializzata in pesce, ma con parecchie proposte di torte salate vegetariane. Il negozio è aperto dal 1936 e si trova in una stradina molto conosciuta dai genovesi per le sue botteghe alimentari perché si susseguono pescherie, macellerie, panifici, fruttivendoli e rosticcerie.

📌 Bottega dello stoccafisso
Via Macelli di Soziglia, 22r
16123 Genova

Trattoria Sa’ Pesta: la migliore pasta al pesto di Genova

La pasta al pesto più buona di Genova è sicuramente quella del ristorante Sa’ Pesta, una trattoria conosciuta soprattutto per la pasta fresca al pesto e la farinata. Il servizio è lento e confusionario, ma si fa perdonare per le porzioni ottime e abbondanti. Pasta e farinata di Sa’ Pesta infatti sono davvero squisiti e il menu comprende anche torte di verdura genovesi con ricette tradizionali, come torta di bietole o di cipolle.

Tagliolini al pesto di Sa' Pesta a Genova
Tagliolini al pesto del ristorante Sa’ Pesta di Genova

Lo stesso ristorante è un’attrazione perché le sue origini risalgono a inizio Ottocento. I due forni a legna in cui vengono cotte torte e farinate sono originali dell’epoca, mentre le volte delle sale e i pavimenti riprendono lo stile degli antichi palazzi Genovesi.

Curiosamente il nome Sa’ Pesta non è riferito alla salsa per condire la pasta, ma al ‘sale pestato’, ovvero il sale fino che un tempo si otteneva pestandolo nel mortaio. La trattoria Sa’ Pesta infatti nacque come negozio per la vendita di sale grosso, pestato per la comodità degli acquirenti. La cucina aprì solo quando pane e vino si affiancarono al sale come bene di monopolio della Repubblica di Genova.

📌 Sa’ Pesta
Via dei Giustiniani, 16r
16123 Genova

Interno della trattoria Sa' Pesta di Genova
Interno della trattoria Sa’ Pesta di Genova

Cucina internazionale per vegetariani e vegani a Genova

Oltre alla gastronomia tipica ligure, a Genova puoi mangiare piatti vegetariani e vegani di altre cucine. Il primo posto che ti suggerisco è il pub ristorante Kowalski, nei caruggi del centro storico di Genova, poco distante dall’area di Porto Antico.

La cucina del Kowalski seleziona le migliori ricette dei Paesi est europei, prendendo a prestito piatti da Polonia, Ucraina, Russia, Romania, Balcani e Ungheria. Il menu propone zuppe, pierogi, burek, domowe, karkówka e altro ancora, con tante proposte a base vegetale da accompagnare da birre alla spina.

📌 Kowalski ristorante e pub dall’est Europa
Via dei Giustiniani, 3r
16123 Genova

Zuppe vegetariane e vegane al pub ristorante Kowalski di Genova
Zuppe vegetariane e vegane al pub ristorante Kowalski di Genova

Un altro locale aperto la sera nei caruggi di Genova è il ristorante messicano Veracruz. Ce ne sono due con lo stesso nome, un ristorante vero e proprio, e un locale più piccolo con mensole e sgabelli alti per mangiare, aperto fino a mezzanotte.

Il menu del Veracruz propone piadine arrotolate, nachos con guacamole, pannocchie e insalate. Il piatto migliore è sicuramente il burrito, che puoi farcire come preferisci per renderlo vegano. Il cibo è ottimo, il personale gentile e da bere puoi scegliere tra varie birre messicane in bottiglia.

📌 Veracruz street food messicano
Via Canneto il Lungo, 136r
16123 Genova

Paola Bertoni al pub ristorante Kowalski di Genova
In questa foto sono impegnatissima ad assaggiare una birra al pub ristorante Kowalski di Genova

Pasticceria vegana a Genova

Premetto che non avrei mai provato i dolci della pasticceria vegana Shangri-La se fossi stata con i miei amici di DeliKaktus perché il luogo non riflette affatto la bontà dei dolci. Shangri-La è infatti, o meglio era, un laboratorio di pasticceria vegana di altissima qualità, situato all’interno di un condominio in una zona residenziale di Genova.

Più che un luogo in cui fare colazione, Shangri-La è un laboratorio di pasticceria a porte chiuse, in cui si può solo ritirare il cibo ordinato, ma che per qualche motivo serve anche fette di dolci come se fosse un bar. L’area di vendita è delimitata dal laboratorio da un paravento in plastica, su cui sono affissi annunci animalisti vari, ed è arredata solo con un tavolo ingombro di carte con la cassa.

Per ordinare non esiste un menu né una vetrina, al massimo la ragazza alla cassa fa uscire il pasticcere dal laboratorio con un vassoio di dolci. Ovviamente non esistono tavoli e sedie per i clienti che, una volta presi i loro piatti, devono arrangiarsi a cercare una panchina lungo la strada in cui sedersi e mangiare.

I dolci della pasticceria Shangri-La di Genova sono davvero ottimi e prodotti senza ingredienti di origine animale, senza zuccheri e farine raffinate, conservanti e additivi chimici, o grassi idrogenati. Le materie prime provengono quasi tutte da fornitori con certificazione biologica ed equosolidale.

Shangri-La è una buona scelta per provare dolci vegani che non hanno nulla da invidiare a quelli tradizionali, anzi sono persino più buoni e leggeri. Tuttavia il servizio pessimo e i prezzi alti non sono particolarmente invitanti.

La pasticceria Shangri-La non ha un sito internet, ma dalla pagina Facebook sembra si sia trasferita da Jaa Nù Vegan Food. Se vuoi provare i suoi dolci vegani, ti consiglio quindi di verificare se Shangri-La esiste ancora all’indirizzo che avevo visitato io.

📌 Shangri-La pasticceria vegetale di alta qualità
Via Mura delle Cappuccine, 4r 5r
16128 Genova

Dolci della pasticceria Shangri-La di Genova mangiati su una panchina
I dolci della pasticceria Shangri-La di Genova mangiati su una panchina

Dove dormire a Genova

A Genova puoi trovare sistemazioni molto diverse fra loro, dagli hotel più belli e costosi situati negli incantevoli palazzi storici agli ostelli e appartamenti più economici nei caruggi del centro città. Il modo migliore per scegliere è verificare su Booking.com prezzi, disponibilità e offerte prima di partire.

Spero che questi indirizzi vegetariani e vegani ti siano di aiuto per programmare il tuo viaggio a Genova. La cucina ligure è così buona che sono sicura la apprezzerai moltissimo. Per aiutare gli altri viaggiatori aggiungi nei commenti i locali con menu vegetariano e vegano che conosci.

.

Altri articoli che potrebbero interessarti

4 commenti

Stefania 17/11/2019 - 14:14

Io una buona pasticceria vegana la vorrei sotto casa 🙂 L’ultima volta che sono stata a Genova ho gustato la buona focaccia con le patate, credo proprio che fosse del panificio che hai menzionato.

Rispondi
Paola 17/11/2019 - 23:50

Non ci credevo fino a quando non ho iniziato ad assaggiarli, ma alcuno dolci vegani sono molto più buoni e digeribili di quelli tradizionali ♥︎
La focaccia di patate a Genova credo sia quasi un obbligo come la focaccia con il pesto!

Rispondi
Francesca 17/11/2019 - 11:50

Ok, quasi mezzogiorno quindi non ci voleva molto a farmi venir fame ma tu mi hai letteralmente aperto una voragine nello stomaco che soltanto tonnellate di farinata potrebbero colmare! Poi vado matta per il pesto e le focacce in generale, quindi Genova sarebbe un paradiso per la mia pancia

Rispondi
Paola 17/11/2019 - 12:41

Siamo sulla stessa lunghezza d’onda! Vuoi mettere fare colazione con farinata e focaccia spalmata di pesto e formaggio? Genova vale il viaggio solo per quello!

Rispondi

Lascia un commento

* Quando lasci un commento autorizzi Pasta Pizza Scones a gestire i tuoi dati secondo quanto previsto dal GDPR