fbpx
Home DestinazioniEuropaItaliaNapoli Hotel Palazzo Firenze: un quattro stelle vicino alla stazione di Napoli
La sala della colazione dell'hotel Palazzo Firenze di Napoli

Hotel Palazzo Firenze: un quattro stelle vicino alla stazione di Napoli

2 commenti

La mia prima volta a Napoli avevo solo tre giorni a disposizione liberi da lavoro e famiglia per cui ho viaggiato in treno notte e scelto un hotel vicino alla stazione dove lasciare la valigia appena arrivata. Ho soggiornato all’hotel Palazzo Firenze, un quattro stelle dalle camere ampie, con qualche pecca e molte potenzialità.

Perché scegliere l’Hotel Palazzo Firenze a Napoli

Palazzo Firenze è un nuovo hotel quattro stelle nel centro di Napoli, a pochi passi dalla stazione ferroviaria, molto comodo per esplorare la città se viaggiamo in treno. Il motivo principale per cui scegliere l’hotel Palazzo Firenze è infatti la posizione centrale.

La struttura è stata recentemente rinnovata e ha quaranta camere tra Singole, Superior, Deluxe e Suite. Sulla mia prenotazione era indicato Classic matrimoniale uso singola quindi credo di aver soggiornato in una camera Superior. L’hotel dovrebbe avere anche una terrazza e un ristorante interno, secondo quanto indicato sul sito internet, ma non ne ho usufruito (e neanche capito l’ubicazione a essere sincera).

Lo spazio per le colazioni è ampio e luminoso, allestito con tavolini e con una saletta dedicata al buffet. Per arrivarci dobbiamo attraversare un grazioso salottino arredato con un divano, dove possiamo rilassarci in attesa di eventuali altri compagni di viaggio.

Quello che vi stupirà e vi piacerà molto dell’hotel Palazzo Firenze di Napoli sono i bellissimi pavimenti in marmo in ogni ambiente, lucidati in modo impeccabile, così puliti da potercisi specchiare. La pulizia dell’hotel Palazzo Firenze di Napoli è infatti davvero degna di nota.

Inoltre la reception è sempre aperta 24 ore su 24, con personale gentilissimo, pronto a offrire spiegazioni e informazioni ai clienti. Se arriviamo presto o prevediamo di partire diverse ore dopo aver lasciato la camera, possiamo lasciare gratuitamente la nostra valigia presso il deposito bagagli dell’hotel Palazzo Firenze.

La mia camera al Palazzo Firenze di Napoli

La camera in cui ho soggiornato all’hotel Palazzo Firenze di Napoli era molto bella, nuova, e a prima vista perfetta in ogni dettaglio. Gli spazi della mia camera erano molto ampi, bagno compreso, e il pavimento era nello stesso marmo lucidissimo delle aree comuni, mentre doccia aveva un soffione a pioggia e il piatto a filo pavimento, suddiviso dal resto del bagno da una parete in vetro chiaro.

Riguardo all’arredo, il letto matrimoniale era decisamente ampio, e la camera era completata da un piccolo armadio, scrivania e frigobar. In ogni ambiente la biancheria era di ottima qualità, e in particolare mi hanno colpito gli asciugamani perché erano davvero morbidi e spessi. Inoltre la pulizia della camera era impeccabile in ogni dettaglio, credo di aver visto raramente una camera così impeccabile.

Letto matrimoniale e scrivania nella camera Classic dell'hotel Palazzo Firenze di Napoli
La mia camera Classic nell’hotel Palazzo Firenze di Napoli. Sono rimasta incantata dalla pulizia impeccabile del pavimento in marmo Il letto matrimoniale era molto grande e comodo.

Il set di cortesia a in bagno

Il set di cortesia era composto da una scatolina con cotton fioc e altri accessori, più shampoo e bagnoschiuma all’aloe molto profumati, prodotti da Carthusia, un’azienda di Capri specializzata in profumi e prodotti corpo. Mi piace sempre molto scoprire prodotti beauty locali in viaggio, e per l’hotel Palazzo Firenze potrebbe essere una buona idea offrire tutto il vanity kit di Carthusia in modo da differenziarsi dagli hotel della stessa categoria che offrono set di cortesia standard.

Frigobar e bevande

Il frigo bar in camera conteneva delle bottiglie d’acqua, purtroppo non era indicato se l’acqua fosse a disposizione dei clienti oppure a pagamento. Spesso gli hotel di categoria alta prevedono una o due bottiglie per i clienti comprese nel prezzo della camera, cortesia sempre molto apprezzata.

Mancava invece del tutto un angolo con il bollitore per preparare tè e tisane in camera. In Italia non sempre è presente, ma l’hotel Palazzo Firenze mi ha dato l’idea di essere orientato a una clientela internazionale, in particolare per come aveva organizzato il buffet della colazione, pertanto mi sarei aspettata un bollitore in camera.

La colazione all’hotel Palazzo Firenze di Napoli

Per me la colazione a buffet in hotel è uno degli aspetti più importanti del soggiorno: adoro scoprire prodotti locali, e gustare proprio tutto. La colazione dell’hotel Palazzo Firenze di Napoli è però uno dei punti dolenti della struttura perché pur essendo abbondante e di buona qualità, non corrisponde alle aspettative dei clienti.

Caffè e distributori automatici

Prima di scrivere questo articolo sono andata a leggere varie recensioni, e molti altri clienti concordavano sul disappunto di non poter fare colazione con un vero espresso napoletano. Il caffè, così come i succhi di frutta, era infatti servito tramite distributori automatici proprio nella città conosciuta per i caffè migliori d’Italia.

I distributori automatici di bevande nella sala della colazione all'hotel Palazzo Firenze di Napoli
I distributori automatici di bevande dell’hotel Palazzo Firenze di Napoli. La scelta era tra caffè e altre bevande calde o succhi di frutta freddi

I distributori automatici di caffè e succhi di frutta sono utilizzati spesso anche nelle catene alberghiere di fascia alta, difficilmente però in Italia dove abbiamo una cultura del caffè decisamente unica. Nonostante il disappunto del caffè automatico e dell’espresso nulla di speciale, il caffè americano si è rivelato inaspettatamente buono.

Ultimo appunto sulle macchinette: i succhi di frutta avevano tutti un gusto “industriale”, nulla a che vedere con le premute che si possono gustare per Napoli. Avevo chiesto se era possibile avere una spremuta di frutta fresca e mi è stato risposto che aveva un costo a parte, mentre il caffè “napoletano” non era proprio previsto nel menu.

Il buffet della colazione

Riguardo al cibo servito nella colazione a buffet dell’hotel Palazzo Firenze di Napoli, ho particolarmente apprezzato le mozzarelle di bufala e la provola, formaggi locali di buona qualità. Tra i dolci c’erano invece le classiche sfogliatelle napoletane, ricce e frolle, accompagnate dai più classici croissant.

Sono rimasta invece delusa dall’angolo “internazionale”, ovvero lo spazio dedicato alle scrambled eggs e salumi perché le uova strapazzate nel buffet dell’hotel Palazzo Firenze erano insipide e tenute in caldo, mentre bacon e mini würstel avevano un aspetto poco invitante. Per quanto sia un’estimatrice delle uova fritte a colazione, probabilmente avrei apprezzato di più un buffet di soli prodotti locali, piuttosto che trovare di tutto cucinato senza particolare cura.

Il buffet dolce e salato della colazione all'hotel Palazzo Firenze di Napoli
Il buffet della colazione dell’hotel Palazzo Firenze di Napoli comprendeva varie proposte dolci e salate

La mia esperienza all’hotel Palazzo Firenze di Napoli

Avevo scelto l’hotel Palazzo Firenze principalmente per la sua posizione comoda alla stazione di Napoli Centrale, e anche per il lusso elegante che questo quattro stelle offriva. Se da un lato questo hotel mi ha stupito per la pulizia impeccabile, dall’altro sono rimasta delusa per altri aspetti.

Della colazione con i distributori automatici di bevande ne ho già parlato, e purtroppo nell’hotel Palazzo Firenze di Napoli manca proprio un bar come si deve. Se abbiamo fame la sera c’è il ristorante (che non ho capito dove fosse ubicato nell’hotel) oppure un menu alla carta molto basico, senza piatti di cucina tipica.

Purtroppo ho avuto anche alcune disavventure riguardanti la camera, all’apparenza bellissima. Il soffione a pioggia della doccia aveva i fori otturati e nonostante l’abbia prontamente segnalato in reception non è stato riparato durante il mio soggiorno.

Il Wi-Fi in camera era così lento che la seconda sera non ho potuto lavorare al computer. Infine la cartina in camera era già stata utilizzata da altri clienti e non sostituita. Niente di grave, era solo scritta a penna, ma onestamente ci sono rimasta un po’ male a notare che non era stata rimpiazzata perché non è qualcosa che ti aspetteresti in un hotel a quattro stelle.

Al momento (il mio soggiorno è avvenuto a inizio 2020) consiglio l’hotel Palazzo Firenze di Napoli come punto d’appoggio vicino alla stazione, mentre spero che le piccole mancanze riscontrate siano dovute solo alla recente apertura e vengano migliorate dopo un periodo di rodaggio. La cortesia del personale e la pulizia della struttura si fanno davvero notare e possono venire valorizzate ancora di più, semplicemente rimediando agli elementi meno positivi che possono incontrare i clienti.

📌 Palazzo Firenze
Via Firenze, 16
80134 Napoli

Booking.com

Scrivetemi nei commenti ⬇︎ se conoscevate già l’hotel Palazzo Firenze di Napoli, e se come me preferite gli hotel a quattro o cinque stelle rispetto ad altre strutture. La prossima volta nella città partenopea mi piacerebbe scoprire un quartiere diverso, magari Mergellina o Chiaia, che mi sono rimasti impressi grazie al percorso del bus City Sightseeing sul lungomare.

📌 Salva questo articolo su Pinterest

Altri post che potrebbero interessarti

2 commenti

Simona 17/04/2020 - 17:35

Questo non lo conoscevo. Tra l’altro inizialmente la zona nei pressi della stazione non era ben vista ma dopo la ristrutturazione di Piazza Garibaldi sta tornando molto alla ribalta!

Rispondi
Paola 19/04/2020 - 15:31

La via dove si trova questo albergo non è ancora “bellissima”, ma è comunque sicura e la posizione è ottima per chi viaggia in treno!

Rispondi

Fammi sapere cosa ne pensi con un commento

Questo sito internet utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per adempiere alla noiosa burocrazia europea dovresti confermarmi che sei d'accordo. Accetto Privacy & Cookies Policy