Home DestinazioniEuropaItalia Dove festeggiare Natale con bambini in Italia

Dove festeggiare Natale con bambini in Italia

di Paola

La pandemia di coronavirus ha fatto saltare tutti i nostri piani futuri per i viaggi e allo stesso tempo ci ha fatto riscoprire il nostro Paese. Allora perché non approfittare delle vacanze di Natale per regalarci un viaggio in Italia con bambini? Se non sai dove andare Travel Blogger Italiane in questo articolo ti suggeriscono tre destinazioni perfette per tutta la famiglia.

🎄 Il Villaggio di Natale a Trento

Destinazione natalizia raccontata da Beatrice de Il Mondo secondo Gipsy ⬇︎

Dall’ultima settimana di novembre alla prima settimana di gennaio torna il classico mercatino di Natale di Trento, al cui interno c’è un appuntamento annuale imperdibile per i bambini. In Piazza Santa Maria Maggiore ogni anno è allestito il Villaggio di Natale.

Qui i bimbi possono scoprire la Casa Di Babbo Natale, la sua slitta magica e incontrare i folletti. C’è però una cosa in particolare che emoziona i bambini: presso la casa di Babbo Natale è possibile incontrare Babbo Natale di persona e scrivere la letterina con la lista dei regali desiderati. La letterina poi viene consegnata direttamente dai bimbi tra le mani di Babbo Natale.

Vicino alla casa di Babbo Natale c’è anche l’Officina del Natale, uno spazio riscaldato dedicato a laboratori creativi, giochi e letture. I laboratori creativi sono particolarmente interessanti perché i bambini vengono coinvolti nella realizzazione di piccoli lavoretti. Nello specifico, i bimbi fino ai cinque anni potranno realizzare addobbi fatti con carta e mollette oppure colorare dei disegni a tema natalizio.  I bambini più grandi invece possono creare casette in legno, piccoli alberi di Natale, biscotti e tanto altro ancora. In ogni caso, qualunque sia la loro età, vengono tutti aiutati dagli stessi elfi di Babbo Natale!  

Non poteva mancare anche una piccola fattoria. Qui i bambini possono vedere da vicino asini, capre, pecore, galline e salire in groppa a piccoli pony. Oltre a tutto questo, si può scoprire la città con il trenino del Natale, che può essere preso da piazza Duomo. Il trenino poi passa attraverso le vie del centro storico e fa diverse fermate lungo la via.

Se a tutte queste cose aggiungiamo i giochi di luce proiettati sugli edifici della città e i tanti addobbi che attirano spesso l’attenzione dei più piccoli, si capisce come una visita ai mercatini di Trento per i bimbi possa diventare un’esperienza davvero magica.

🎄 L’atmosfera natalizia a Desenzano del Garda

Destinazione natalizia raccontata da Sonia di Rinascere viaggiando ⬇︎

Ho visitato Desenzano, che si trova sulla sponda lombarda del lago di Garda, in prossimità delle festività natalizie e non ero del tutto sicura che avrei apprezzato il clima lacustre con l’umidità e il freddo. In realtà ho dovuto ricredermi perché qui, in provincia di Brescia, l’atmosfera del Natale e le decorazioni a tema disseminate per il paesino mi hanno fatto dimenticare il meteo!

Come prima cosa, noterete nella piazza principale del villaggio un presepe sull’acqua davvero caratteristico e per i vicoli di Desenzano del Garda dei tappeti rossi e delle ghirlande che incorniciano le vetrine dei negozietti. Con nostra grande sorpresa, mentre giravamo per le stradine del borgo, oltre alla musica natalizia abbiamo iniziato a vedere della neve finta scendere sulle nostre teste! Non ho potuto fare a meno di ridere per la buffa accoglienza che ci ha regalato questo paese facendoci ritornare bambini. Continuando la nostra passeggiata per il paese, abbiamo visto anche una pista di pattinaggio all’aperto e varie installazioni raffiguranti orsi polari tempestati di lucine!

In questo periodo dell’anno ci sono anche diversi eventi nella piazza del borgo, tra cui alcuni concerti natalizi in una cornice da sogno, tra abeti decorati e proiezioni luminose sui palazzi storici del paese. Oltre ad essere un posto da favola, Desenzano è facilmente raggiungibile da Torino in circa due ore con il Frecciarossa per cui dimenticate l’auto a casa e godetevi il vostro weekend invernale al lago!

Una delle particolarità del Lago di Garda è proprio quella di essere allegro e vivo in ogni stagione. Oltre a Desenzano, è d’obbligo una giornata alle terme di Sirmione che si trovano nelle immediate vicinanze. Se non avete l’auto, sappiate che sono facilmente raggiungibili in meno di mezz’ora di autobus.

🎄 Natale a Gubbio con bambini

Destinazione natalizia raccontata da Elisa di Piccoli Grandi Viaggiatori ⬇︎

Gubbio, oltre ad essere una splendida città d’arte, nel periodo natalizio è una meta ideale per famiglie. Sapevi, infatti, che ogni anno ospita l’albero di Natale più grande al mondo, presente anche nel Guinness dei Primati? Vederlo acceso, sulla collina in cui sorge la città, è davvero uno spettacolo. Oltre a questa meraviglia, ogni anno troverai ad aspettarti mercatini e presepi, parte del macro evento ‘Gubbio è Natale’.

I presepi principali di Gubbio sono due e vantano una lunga tradizione. Quello del quartiere di San Martino è realizzato con statuine a grandezza naturale e allestito per le vie di questa zona cittadina: è particolarmente suggestivo e scatenerà sicuramente la fantasia dei bambini. Il secondo è il presepe di San Pietro e si svolge nell’omonimo quartiere nei giorni intorno a Natale e i primi giorni festivi di gennaio, Epifania compresa.

Per quanto riguarda i mercatini di Natale il principale a Gubbio si tiene nella piazza Quaranta Martiri, insieme ad una ruota panoramica, proprio sotto il gigantesco albero. Consiglio di verificare le date, ma generalmente il mercatino di Natale apre i primi giorni di dicembre per terminare con l’Epifania.

A Gubbio non puoi perdere ovviamente un salto in Piazza Grande, per ammirare il Palazzo dei Priori e la vista su tutta la città. Qui, negli ultimi anni, è stata installata anche una pista di pattinaggio nel periodo natalizio. Infine, se ti resta il tempo, considera di fare un salto a Perugia. Oltre ai suoi tesori artistici, questa città nel periodo natalizio offre incantevoli mercatini di Natale nella Rocca: un’esperienza da non perdere.

Albero di Natale di Gubbio
L’albero di Natale di Gubbio, entrato nel Guinness dei Primati per essere il più grande del mondo

Scrivimi nei commenti se ti sei innamorata anche tu di Gubbio, Desenzano del Garda o Trento come destinazioni per le tue vacanze di Natale o se ci sei già stata in questo periodo.

📌 Salva questo articolo su Pinterest

.

Altri post che potrebbero interessarti

2 commenti

elisa 09/01/2021 - 21:30

Dalla descrizione mi sono innamorata del mercatino di Natale di Trento, che già m’ispirava…speriamo che il 2021 sia l’anno buono!

Rispondi
Paola 26/01/2021 - 13:12

Incrociamo le dita! Io non sono un’appassionata di mercatini di Natale, ma avrei fatto volentieri una vacanza invernale

Rispondi

Fammi sapere cosa ne pensi con un commento

Questo sito internet utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Conferma se sei d'accordo o leggi come vengono utilizzati i tuoi dati. Accetto Privacy & Cookies Policy