Home DestinazioniEuropaDanimarca Guida ai mercatini di Natale a Copenaghen

Guida ai mercatini di Natale a Copenaghen

di Paola
0 commento

Visitare Copenaghen d’inverno è davvero magico perché è una vera immersione nella magia del Natale. Il modo migliore per tuffarti nell’atmosfera è visitare uno o più dei suoi deliziosi mercatini natalizi. I mercatini più famosi si svolgono lungo lo Strøget, la via pedonale più lunga d’Europa e ricca di negozi. Altri mercatini natalizi invece vengono allestiti più fuori città, ma sono tutti da vedere per vivere lo spirito natalizio danese.

I mercatini di Natale in centro a Copenaghen

I principali mercatini di Natale di Copenaghen sono quattro e sono situati tutti nel centro città, lungo l’area pedonale della via Strøget. Ogni mercatino ha un’anima e caratteristiche diverse per cui ti suggerisco di visitarli tutti, o almeno il più possibile.

Acquista online la COPENHAGEN CARD e risparmia con gli ingressi gratuiti, gli sconti nei ristoranti e il trasporto pubblico gratuito

L’area pedonale Strøget è piena di negozi, parte dalla piazza del Comune Rådhuspladsen e arriva fino a Nyhavn, il caratteristico porto di Copenhagen con le case colorate che identifica la città. Una passeggiata lungo lo Strøget è quindi anche un modo per vedere una parte del centro storico della capitale Danese, oltre che i caratteristici mercatini.

Durante la mia visita a Copenaghen sono passata attraverso tutti i mercatini, ma alcuni erano chiusi perché aprono tarda mattinata / pomeriggio. Se ti interessa visitare proprio i mercatini natalizi ti consiglio di passeggiare lungo lo Strøget nel tardo pomeriggio, quando tutte le bancarelle sono aperte.

Una renna gigante in uno dei mercatini di Natale di Copenaghen lungo la via pedonale Strøget
Una renna gigante in uno dei mercatini di Natale di Copenaghen lungo la via pedonale Strøget

Il mercatino di Natale di Kongens Nytorv

Kongens Nytorv è una piazza storica e ospita molte bancarelle con decorazioni natalizie tradizionali, oltre alle decorazioni del famoso Hotel D’Angleterre. Le bancarelle sono tutte ospitate in casette di legno ispirate alle antiche abitazioni danesi a graticcio. Al mercatino di Kongens Nytorv trovi anche le renne con la slitta e le bancarelle dei nissa, i folletti del natale danese, ma anche bancarelle internazionali di cibo e idee regalo.

Il mercatino di Natale di Højbro Plads

Højbro Plads è una piazza nel centro di Copenaghen e nel suo mercatino puoi vivere l’atmosfera del Natale tradizionale con folletti, renne, la slitta di Babbo Natale, ma soprattutto alberi di Natale, con oltre 80.000 luci (o 180.000 o 280.000 a seconda del materiale promozionale che leggi!). Qui bambini e adulti hanno anche la possibilità di incontrare Babbo Natale a orari prestabiliti e scattare foto gratuitamente.

Il mercatino di Højbro Plads è un po’ più grande rispetto agli altri, offre la tipica atmosfera del Natale nordico e ricorda molto i mercatini tedeschi. Le baite di legno che ospitano le bancarelle infatti sono importate direttamente dal Tirolo e trovi molte bancarelle che vendono wurstel tedeschi e birra, oltre a cioccolata calda e puch alla mela.

Il mercatino di Natale dedicato a Hans Christian Andersen

A Nytorv invece si trova il mercatino di Natale dedicato a Hans Christina Andersen, lo scrittore danese più famoso (se sei appassionata di Andersen, non puoi perderti una cena al Det Lille Apotek, il suo ristorante preferito). Nel mercatino di Natale di Nytorv puoi goderti il ​​profumo, il gusto e l’atmosfera natalizia, spedire la tua letterina nella casetta di Babbo Natale e, se sei fortunata, incontrare sia Babbo Natale che Hans Christian Andersen.

Il mercatino di Natale di Nyhavn

ll quarto mercatino del centro di Copenaghen si trova a Nyhavn, nel pittoresco porticciolo famoso per le sue casette colorate. Qui le bancarelle in legno si snodano per l’intera passeggiata rendendo il canale ancora più accogliente e magico. Il ristorantini e le bancarelle lungo il canale sono davvero super turistiche, ma così belli che vuoi fermarti lo stesso, almeno per una cioccolata calda o per un bicchiere di gløgg, il vin brulé danese. Anche nel mercatino di Natale di Nyhavn trovi la slitta di Babbo Natale da fotografare.

Paola Bertoni e bimbo sulla slitta di Babbo Natale a Nyhavn, Copenaghen
Con il baby blogger sulla slitta di Babbo Natale a Nyhavn, Copenaghen

Gli altri mercatini di Natale di Copenhagen

Copenaghen è una delle città più natalizie che abbia mai visitato. In viaggio non cerco il folklore natalizio, quanto più cibo e cultura, ma Copenaghen è in grado di coinvolgere con la magia del Natale anche i visitatori più scettici come me. I mercatini natalizi infatti sono davvero ovunque e non puoi fare a meno di vivere l’emozione del Natale.

Il mercatino di Natale al Tivoli Gardens

Il luogo in cui davvero mi sono sentita dentro un film natalizio è stato il parco Tivoli. All’interno del Tivoli Gardens infatti è tutto un tripudio di spirito natalizio con splendide decorazioni e scenari. Il mercatino di Natale dei Giardini di Tivoli è parte integrante dell’esperienza del parco e finirai per guardare le bancarelle canticchiando canzoni natalizie.

Il parco Tivoli infatti è tutto decorato da sfavillanti luminarie natalizie, mentre le casette in legno sono circondante da rami di pino e alberi innevati per creare quella perfetta atmosfera natalizia nordica. In più c’è anche una postazione dedicata a Babbo Natale (che mio figlio ha ignorato per andare sulle giostre!) e persino le giostre del parco divertimenti sono addobbate a tema.

Per darti un’idea dello sfarzo delle decorazioni natalizie, nel 2021 il parco Tivoli è stato decorato con più di 70.000 palline di Natale e più di 1.000 alberi di Natale completamente ricoperti di luci. Nelle 60 bancarelle del mercatino di Natale puoi trovare qualsiasi decorazione natalizia, maglieria, prodotti in pelle, artigianato e qualsiasi cibo tu possa desiderare.

Per visitare il mercatino di Natale di Tivoli, devi pagare il biglietto d’ingresso al parco per cui ti consiglio di abbinarlo alla visita al parco divertimenti, come puoi leggere nel mio articolo sul Tivoli Gardens.

risparmia e salta la fila

Il mercatino di Natale allo zoo di Copenaghen

Un altro mercatino natalizio molto interessante è quello situato all’interno dello Zoo di Copenaghen con bancarelle di cibo e decorazioni. Con le sue scintillanti luci natalizie, nel periodo di Natale una visita regolare allo zoo si trasforma in un’esperienza magica per una perfetta vacanza in famiglia.

Nel mercatino dello Zoo di Copenaghen puoi incontrare Babbo Natale nella sua casa e fare un viaggio sul trenino, trasformato per l’occasione nel treno di Natale. L’atmosfera natalizia comprende alberi di Natale sparsi ovunque, così come renne e cavalli che passeggiano per il parco, per far concorrenza alla magia natalizia del Tivoli Gardens.

Il mercatino di Natale al parco di divertimenti Bakken

Bakken è il parco divertimenti più antico del mondo fondato nel 1583 ed è aperto durante il periodo natalizio con luci, decorazioni, spettacoli e un suo mercatino di Natale. Situato a 10 minuti di auto a nord di Copenaghen, nei boschi di Dyrehaven, è una destinazione da non perdere se hai tempo per un giretto fuori città.

Bakken infatti è un parco divertimenti unico, che offre un luogo storico e nostalgico, combinato con divertimenti moderni e divertenti e giostre da brivido. L’ingresso è gratuito e offre una grande varietà di giochi, giostre, ristoranti, fast food e bancarelle di gelati, con tanto intrattenimento per bambini e adulti. Qui puoi anche gustare un tipico pranzo natalizio danese in uno dei ristoranti del parco.

A causa del suo valore storico e della posizione unica, ai grandi marchi non è consentito allestire stand a Bakken e le insegne al neon sono vietate. Troverai invece tante strutture in legno colorate di piccoli proprietari di negozi indipendenti.

Perché visitare Copenaghen nel periodo natalizio

Se stai decidendo quando visitare Copenaghen, ti suggerisco di considerare il periodo invernale nonostante il freddo perché qui il Natale è davvero magico. Persino le persone come me, meno coinvolte dall’atmosfera di decorazioni, luci e canzoni a tema, a Copenaghen vengono coinvolte dallo spirito natalizio.

Dove dormire a Copenaghen

La capitale danese è parecchio cara per noi italiani e la scelta dell’hotel può incidere parecchio sul budget giornaliero della tua vacanza. Tuttavia Copenaghen ospita alcuni tra i migliori boutique hotel in stile scandinavo per cui ti consiglio di iniziare da subito a cercare offerte su Booking.com per trovare l’hotel o l’appartamento perfetto al miglior prezzo.

Scrivimi nei commenti se hai già visitato Copenaghen nel periodo dei mercatini di Natale o se ti piacerebbe fare questa esperienza. Per me è un’esperienza assolutamente da vivere, specialmente se viaggi con bambini.

.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Lascia un commento

* Quando lasci un commento autorizzi Pasta Pizza Scones a gestire i tuoi dati secondo quanto previsto dal GDPR