Home DestinazioniEuropaFrancia Le migliori catene di hotel economici da scegliere in viaggio on the road in Francia

Le migliori catene di hotel economici da scegliere in viaggio on the road in Francia

di Paola
0 commento

La bellezza di un viaggio consiste anche nel soggiornare in strutture uniche nel centro città o in luoghi panoramici. Tuttavia, se stai pianificando un viaggio in auto attraverso la Francia, è probabile dover inserire alcune tappe solo per dormire. In questo caso ti consiglio di scegliere un hotel economico vicino all’autostrada per risparmiare e utilizzare al meglio il tuo budget nella tappa successiva.

Quando pianificare tappe intermedie in viaggio on the road in Francia metropolitana

Ho viaggiato spesso in auto in Francia, sia per lavoro che per raggiungere l’Inghilterra per le vacanze, quasi sempre guidando da sola. Se arrivi in Francia metropolitana (così si chiama la parte di Francia continentale in Europa) in aereo e poi noleggi un auto forse non avrai bisogno di pianificare tappe intermedie. Al contrario, se decidi di arrivare o attraversare la Francia in auto dall’Italia ti dovrai fermare una o più volte prima di raggiungere la tua destinazione finale.

La Francia metropolitana infatti è davvero molto grande. Per farti un esempio concreto, dal confine italiano alla costa del nord sono almeno dieci ore di viaggio. Da Torino quindi ho sempre pianificato diverse soste, approfittando per visitare qualche nuova città francese. Per questo motivo, e perché ho lavorato lì a un progetto di Google Maps, conosco benissimo Reims, ma sono anche tornata più volte a Digione.

Tuttavia se già conosci le città più vicine al tuo percorso o non hai abbastanza tempo per dedicarci il tempo di una visita, potresti trovarti nella condizione di dover prenotare un hotel solo per dormire. In questo caso scegliere una struttura elegante e costosa è sicuramente uno spreco perché andrebbe a intaccare il tuo budget vacanza senza farti godere l’hotel o la sua posizione. La soluzione migliore è prenotare una camera economica, dormire, farti la doccia e ripartire.

Facciata dell'hotel Balladins di Caen
La facciata dell’hotel Balladins di Caen

Perché scegliere hotel di catena nelle tappe di un viaggio on the road

Personalmente se devo pianificare delle tappe solo per dormire cerco sempre gli hotel più economici possibili. Alla fine mi serve solo una stanza pulita e una doccia per riposarmi prima di ripartire per la mia destinazione. Ti parlo della Francia perché mi è capitato più volte qui, ma vale ovunque.

Per trovare una stanza economica, preferibilmente con bagno privato, puoi scegliere tra le strutture proposte da host privati sui portali come AirBnb o piccoli hotel a conduzione famigliare. Anche se sistemazioni del genere talvolta riservano sorprese in termini di accoglienza o cura dei dettagli, spesso richiedono lunghe ore al computer a leggere recensioni e studiare le foto nel dettaglio per non incorrere in brutte sorprese.

Al contrario, negli hotel di catena sai esattamente cosa aspettarti nel bene e nel male. In viaggio in auto, specialmente nelle tappe intermedie, non vuoi avere brutte sorprese come non riuscire a trovare parcheggio o finire in qualche zona isolata lontano da ristoranti.

Gli hotel delle catene economiche francesi si trovano quasi sempre vicini tra loro, se non addirittura in lotti affiancati, appena fuori dall’autostrada, vicino a retail park e centri commerciali. Questa categoria di hotel in Francia è sicuramente molto spartana, ma offre sempre un ampio parcheggio gratuito recintato. La vicinanza con le aree commerciali inoltre ti permette di andare al supermercato a fare spesa o a mangiare nelle catene di ristoranti.

Per me le catene di hotel economiche francesi sono quindi la scelta migliore se in viaggio in auto devo pianificare una sosta solo per dormire. Di seguito puoi leggere quelli che ho provato personalmente o che conosco perché li ho visti di persona essendo vicino ad altri hotel in cui ho soggiornato.

Camera Ibis Budget a Parigi
Camera Ibis Budget a Parigi

Hotel F1

La catena di hotel F1 da parte del gruppo Accor che quindi garantisce abbastanza qualità. Gli hotel sono rivolti proprio a chi viaggia in auto e si trovano praticamente in tutta la Francia metropolitana all’uscita delle autostrade.

Il tema degli hotel è legato ai viaggi in auto e alla Formula 1, con stanze piccole e spartane, alcune senza bagno. Il design però è inesistente anche negli hotel recentemente rinnovati, segnalati come rénové, che si limitano ad avere arredi basici e una tappezzeria che riprende manifesti d’epoca su una parete della stanza.

In compenso i prezzi degli hotel F1 sono talmente bassi che è praticamente impossibile spendere meno. Una camera in questa catena economica infatti parte da poco più di € 30 a notte. Di recente ho soggiornato nell’hotel F1 Dijon in viaggio con mio figlio, giusto per dormire e ci siamo trovati bene.

Avevamo però programmato la tappa solo per la notte, siamo arrivati dopo cena e ripartiti al mattino presto. Per questo motivo non abbiamo neanche portato la valigia grande in camera, ma solo una valigia piccola con un cambio, beauty case e i pigiami. Le stanze infatti sono davvero piccole.

Hotel F1

Hotel F1 a Chartres
La tipica facciata degli hotel F1, questo si trova a Chartres, foto da sito web Accor

Ibis Budget

Gli hotel Ibis Budget sono strutture molto semplici, con camere piccole e pulite, dall’inconfondibile colore verdino, sempre con bagno privato. Le strutture di questa catena si trovano sia nelle città che vicino alle autostrade. Si tratta di una buona scelta per viaggiatori con un budget ridotto, l’importante è non avere grandi aspettative.

In alcune strutture il check-in è totalmente automatico, come nell’hotel Ibis Budget di Fontainebleu in cui avevo soggiornato per lavoro qualche anno fa. Personalmente trovo la mancanza della reception parecchio fastidiosa quando viaggio da sola o con mio figlio per cui ti consiglio di verificare come avviene il check-in.

Tuttavia alcuni Ibis Budget hanno una vera e propria reception e il codice per accedere alla struttura in autonomia da utilizzare solo di notte, come nell’hotel Ibis Budget Dunkerque. Pur avendo soggiornato in parecchi Ibis Budget nel corso dei miei viaggi non ho ancora capito qual è la regola generale della reception e del check-in, se varia da hotel a hotel o in base all’orario.

L’aspetto positivo degli Ibis Budget però è che generalmente accettano animali. Conosco gente che sceglie apposta questa catena per poter viaggiare con gatti e cani. Riassumendo, se devi fermarti solo una notte o viaggi con animali, gli hotel Ibis Budget francesi sono una buona scelta economica perché hanno un ottimo rapporto qualità prezzo.

Ibis Budget

Esterno dell'hotel Ibis Budget di Sens
Esterno dell’hotel Ibis Budget di Sens

Balladins

Gli hotel della catena francese Balladins vengono promossi come strutture economiche per famiglie, coppie e amici. Alcuni hotel visti dall’esterno sembrano molto bellini e con ristornate annesso. La catena Balladins lavora molto con gruppi e tour operator.

Tuttavia devo confessarti di non esserci più tornata perché sono ancora traumatizzata dalla mia esperienza all’hotel Balladins di Cannes. Parecchi anni fa infatti ero finita in una stanza dal soffitto bassissimo, con i cavi elettrici in bagno scoperti e nuvole di polvere annidate sulla moquette sotto il letto.

Non ci sono più tornata, ma ammetto che potrei dare un’altra possibilità agli hotel Balladins solo per il prezzo super economico delle camere, intorno a € 50 a notte. Nel caso sarà mia cura aggiornare questo articolo e raccontarti come è andata. Se hai avuto esperienze diverse però scrivimele nei commenti per condividerle con gli altri lettori del blog.

Balladins

Facciata dell'hotel Balladins di Beauvais
La facciata dell’hotel Balladins di Beauvais, vicino all’aeroporto di Parigi

Première Classe

La catena Première Classe gestisce oltre 1100 alberghi economici in Europa, tra cui Parigi, Lione, Marsiglia, Bordeaux, Nizza in Francia metropolitana. I vantaggi di Première Classe sono il prezzo a camera che non cambia in base al numero degli occupanti e i bagni privati sempre presenti, cosa non scontata nelle catene economiche.

I prezzi partono da € 35 a notte con lo sconto studenti e mediamente sono intorno a € 50. Le camere sono piccole e spartane, esattamente come quelle delle altre catene economiche francesi, con un aspetto cheap anche nelle stesse foto del sito ufficiale. Non ti conviene aspettarti troppo, ma il risparmio è assicurato.

Première Classe

Facciata dell'hotel Première Classe di Arles
La facciata dell’hotel Première Classe di Arles

B&B Hotels

Con prezzi poco più cari rispetto alle altre catene economiche di hotel francesi, le strutture B&B Hotels sembrano leggermente più curate nei dettagli. Spendendo € 60 / 70 a notte puoi avere una camera più spaziosa e dai colori neutri. In alcuni hotel sono presenti anche camere duplex “mezzanino” con quattro letti per un prezzo inferiore a € 100 a notte, perfetti quindi per famiglie con più bambini o gruppi di amici.

Ti consiglio comunque di leggere sempre le recensioni prima di prenotare perché per esempio l’hotel B&B di Bordeaux Lormont, nonostante foto e prezzi accattivanti, ha pessime recensioni al momento in cui scrivo. Le critiche vanno dalla pulizia alla disorganizzazione, quindi potresti finire in una struttura pessima come era successo a me con il Balladins di Cannes, anche se la catena ha generalmente una buona reputazione.

B&B Hotels

Facciata dell'hotel B&B a Bobigny
La facciata dell’hotel B&B a Bobigny, nella zona universitaria di Parigi est

Fasthôtel

La catena Fasthôtel offre sistemazioni economiche in stanze piccole decorate secondo un gusto ormai datato. Spesso le triple sono stanze doppie a cui è stato aggiunto un letto, rendendo di conseguenza impossibile muoversi all’interno. Persino le foto sullo stesso sito ufficiale sono brutte.

Per questi motivi non ci ho ancora soggiornato, i prezzi non sono così bassi da convincermi a provare un hotel della catena Fasthôtel neanche per una notte. Persino € 30 mi sembrano troppi a giudicare dalle immagini che puoi trovare su internet. Poi magari sono anche molto carini e mi piacerebbe sentire la tua opinione in proposito se ci hai già soggiornato.

Fasthôtel

Esterno della struttura Fasthôtel a Le Mans
L’esterno della struttura Fasthôtel a Le Mans

Cosa aspettarti da un hotel economico in Francia

Come hai visto da questa rassegna sulle più diffuse catene francesi, gli hotel economici in Francia metropolitana sono più o meno tutti uguali, sia come strutture che come posizioni e prezzi. Le camere sono quasi sempre piccole e spartane, a volte bagni condivisi.

Spesso negli hotel economici francesi non c’è neanche l’ascensore, cosa utile da sapere se viaggi con una valigia grossa e pesante. Per ovviare a questo inconveniente ti suggerisco di preparare una valigia piccola, delle dimensioni di un beauty case o uno zainetto, con un cambio e il necessario per lavarti e per dormire.

Così facendo non dovrai trascinarti nessun valigione su per le scale. Negli hotel economici infatti non c’è mai il facchino o personale disponibile ad aiutarti. Inoltre con un bagaglio piccolo eviterai anche di inciamparti continuamente nella valigia, visto il poco spazio delle camere.

Negli hotel economici la pulizia è tendenzialmente buona, ma ti consiglio di leggere sempre anche le recensioni specifiche della struttura in cui vuoi soggiornare. A dispetto della fama generale della catena, pulizia e servizio possono variare anche considerevolmente da hotel a hotel.

Inoltre gli hotel di catene economiche presenti in Francia metropolitana non hanno quasi mai un vero e proprio ristorante interno. Talvolta anche la colazione può venire servita da distributori automatici. In questi casi è meglio portare con te succhi di frutta, frutta fresca e brioche confezionate come prima colazione e poi fermarti lungo la strada per gustare un buon caffè.

Devi anche sapere che negli hotel economici francesi non sempre è presente una reception. Potresti dover fare un check-in davanti a uno schermo touch screen, o a entrare di notte con un codice, cosa abbastanza spiacevole e poco sicura se viaggi da sola, nonostante le telecamere di sicurezza.

Camera dell'hotel Première Classe di Vannes
L’interno di una camera tripla dell’hotel Première Classe di Vannes

Hotel economici in Francia metropolitana: SI o NO

Come anticipato nell’introduzione, le catene economiche francesi sono una buona soluzione se stai facendo un lungo viaggio in auto e hai bisogno di una sistemazione solo per dormire. Le camere infatti sono piccole e spartane anche nelle catene più diffuse. Le differenze tra una struttura e l’altra sono minime quindi puoi tranquillamente scegliere in base al prezzo.

Quello che devi sapere è che, a parte gli hotel Ibis Budget, le catene economiche francesi non sono presenti sui siti di prenotazione come Booking.com al momento in cui scrivo, probabilmente per risparmiare sulle provvigioni da pagare a questi portali. Per i viaggiatori come noi è particolarmente spiacevole perché allunga i tempi di ricerca e ti obbliga a cercare le strutture una per una su Google Maps.

Sicuramente il vantaggio migliore di questa categoria di hotel è che tutti hanno un ampio parcheggio gratuito recintato, cosa fondamentale per chi viaggia in auto.

Riassumendo: per me gli hotel economici in Francia vanno bene solo per una notte per riposarti prima di partire, per un soggiorno più lungo sono decisamente troppo spartani. Ora però scrivimi nei commenti la tua esperienza con gli hotel F1, Balladins, Première Classe e gli altri che ho citato.

.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Lascia un commento

* Quando lasci un commento autorizzi Pasta Pizza Scones a gestire i tuoi dati secondo quanto previsto dal GDPR