Home DestinazioniEuropaGermania Cosa vedere a Lorrach e dintorni con bambini

Cosa vedere a Lorrach e dintorni con bambini

di Paola

Lorrach è una cittadina tedesca scoperta decisamente per caso. Non l’avrei mai presa in considerazione se non ci si fossero trasferiti degli amici, eppure è davvero una destinazione kid friendly molto carina, con alcune attrazioni interessanti. Con mio figlio siamo andati a trovarli un paio di volte, mettendo Lorrach come tappa intermedia o punto di partenza di viaggi on the road tra Francia, Svizzera e Germania.

Dove si trova Lorrach

Famosa per confinare contemporaneamente con Francia e Svizzera, ed essere quasi un sobborgo di Basilea pur trovandosi in Germania, Lorrach è una tranquilla cittadina con tanti parchi giochi, un curioso museo sulla multiculturalità dell’area e le affascinanti rovine di un castello. Perfetta per un viaggio con bambini, ma anche una buona soluzione per gli amanti del design che pianificano un viaggio poco distante alla scoperta del Vitra Campus.

Le principali attrazioni di Lorrach sono le rovine del Castello di Rotteln e il Museo dei Tre Paesi. Il Castello è stato quasi completamente distrutto nel corso del tempo, ma ha una storia molto interessante e una struttura unica pensata per resistere ai lunghi assedi. Il Museo invece evidenzia similitudini e differenze tra Francia, Svizzera e Germania in un’area in cui i confini nazionali non corrispondono esattamente ai confini geografici.

Il confine tra queste nazioni infatti non è realmente percepito, te ne accorgi solo se usi Google Maps come navigatore satellitare. Sul ponte tra Germania e Svizzera infatti vedi solo la riga del confine e più avanti le strutture dei controlli doganali, al momento non utilizzate. Tra Francia e Germania invece non ti accorgi proprio di dove finisce un Paese e inizia l’altro!

Entrata del Museo dei Tre Paesi a Lorrach, Germania
Entrata del Museo dei Tre Paesi a Lorrach, in Germania

Visitare Lorrach con bambini

Lorrach è una destinazione ideale da visitare con bambini perché è una cittadina davvero child friendly, come tutta la Germania del resto. Oltre al Castello di Rotteln e il Museo dei Tre Paesi potete divertirvi a scoprire parchi giochi di ogni genere.

Per iniziare, nel centro pedonale ci sono dei graziosissimi animali cavalcabili di altezze diverse, adatte anche ai bambini più piccoli di uno o due anni. Ogni quartiere ha comunque un angolo verde con area giochi e panchine, perfetto per rilassarti un momento con caffè da asporto e fetta di torta (ti consiglio quelle di Bäckerei Paul che non ha nulla a che vedere con l’omonima catena francese!).

Se cerchi aree giochi per i bambini più grandi, da tre anni in su, in Konrad-Adenauer-Straße si trova un fantastico parco giochi in legno con scivoli e ponti sospesi. Mio figlio si è divertito moltissimo a esplorarlo. Il parco giochi di Philippe-Suchard-Straße invece oltre ai classici giochi per bambini ha anche un’area con voliere in cui vivono pappagalli e animali domestici.

Parco giochi a Lorrach in Konrad Adenauer Straße
Uno dei giochi in legno del parco giochi di Lorrach in Konrad Adenauer Straße

Cosa vedere tra Basilea e Friburgo

Lorrach è una cittadina carinissima, ma è solo il punto di partenza per scoprire i dintorni in Germania, Francia e Svizzera. Per i bambini amanti di giochi e animali c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Appena passato il confine svizzero si trova il Tierpark Lange Erlen, un’area verde con parco giochi in legno e zoo a ingresso gratuito nell’orario di apertura. Ti consiglio solo di verificare prima gli orari perché il parcheggio è invece a pagamento.

In Germania invece ti suggerisco di visitare lo Steinwasen Park, vicino a Friburgo. Scoprirai un parco di divertimenti con giostre, alpine coaster e seggiovia accanto a un suggestivo zoo alpino. Puoi anche affiancare la giornata al parco a una visita di un giorno a Friburgo in Brisgovia, una delle più belle cittadine tedesche.

A breve distanza da Lorrach, in Francia puoi scegliere se scoprire le cittadine storiche di Alsazia e Lorena o avventurarti allo Zoo di Mulhouse, parco zoologico e giardino botanico di grande interesse. Io l’ho visitato con mio figlio e ci è piaciuto moltissimo vedere dal vivo animali rari come l’okapi e scoprire i progetti di conservazione in corso.

Area avventura per i più piccoli allo Steinwasen Park in Germania
Area avventura per i più piccoli allo Steinwasen Park in Germania

Perché scegliere Lorrach come base per una vacanza

Ti suggerisco di considerare Lorrach come punto di partenza o tappa in un viaggio on the road perché si trova davvero in posizione strategica, al confine tra Francia e Svizzera e vicino a molte attrazioni in Germania. Lorrach è davvero family friendly, con parchi giochi e il curioso Museo dei Tre Paesi, interattivo e pensato per i più piccoli.

Con mio figlio ci siamo stati già due volte e non la escludo come tappa intermedia per nuovi viaggi. Tu conoscevi già Lorrach e la sua posizione unica? Scrivimi nei commenti se questo articolo ti ha ispirato a visitarla!

.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Lascia un commento

* Quando lasci un commento autorizzi Pasta Pizza Scones a gestire i tuoi dati secondo quanto previsto dal GDPR