Home DestinazioniMedio OrienteEmirati Arabi Guida alle migliori attrazioni low cost di Dubai

Guida alle migliori attrazioni low cost di Dubai

di Paola

Dubai è sicuramente la capitale del lusso, ma non è necessariamente una destinazione cara. Puoi infatti organizzare un viaggio di lusso e spendere poco, ma ci sono anche delle attrazioni di Dubai completamente gratuite o low cost. Con la giusta pianificazione puoi vedere tante cose senza far piangere la tua carta di credito. Non ci credi? Leggi questo elenco che ho preparato grazie ai miei appunti da travel blogger!

Le attrazioni gratuite di Dubai più famose

Inizio subito la lista delle attività low cost di Dubai con quelle gratuite. Hai letto bene, molte cose da fare e vedere a Dubai sono completamente gratis! Questo perché molte attrazioni cittadine sono degli spettacolari edifici residenziali e commerciali. Nel mio articolo sull’architettura incredibile di Dubai trovi una lunga lista di palazzi da non perdere.

Alcuni grattacieli sono visitabili solo dall’esterno (quindi gratis!), altri edifici futuristici sono musei poco costosi, mentre altri palazzi ancora sono hotel nei quali potresti entrare anche solo per curiosare nella hall e nei ristoranti. Oltre all’architettura da ammirare, Dubai ti offre ulteriori attività gratuite da fare durante il tuo viaggio.

Lo spettacolo del Dubai Fountain e Burj Khalifa

Le Dubai Fountain ogni sera si illuminano e iniziano a danzare a tempo di musica. Mi rendo conto che questa descrizione è davvero riduttiva perché le fontane eseguono delle scenografiche coreografie di getti d’acqua sulle note di brani musicali, dalla lirica alla musica pop, con durata da tre a cinque minuti.

Tra uno spettacolo delle fontane e l’altro anche gli 829 metri dell’altissimo e svettante Burj Khalifa si illuminano con sottofondo musicale. Michael Jackson, Andrea Boccelli, Whitney Houston e cantanti di musica tradizionale araba dettano il ritmo a cui si muovono le luci sul grattacielo.

Le fontane danzanti del Dubai Fountain e le luci e suoni del Burj Khalifa sono uno spettacolo molto scenografico. Puoi ammirarlo dalle terrazze dei ristoranti più chic del Dubai Mall, come GIA, oppure in modo completamente gratuito dagli appositi punti panoramici. Certo, vedere lo spettacolo in mezzo alla folla è sicuramente meno posh, ma se stai viaggiando low cost va bene lo stesso!

Grattacielo Address Downtown Dubai
Il grattacielo Address Downtown sullo sfondo del Dubai Fountain

Scopri le attrazioni del Dubai Mall

Il Dubai Mall è famoso per essere il centro commerciale più grande del mondo e contiene anche alcune attrazioni cittadine tra le più note. Il Dubai Aquarium & Underwater Zoo non è gratuito e prevede un biglietto di ingresso che vale sicuramente il suo costo, ma se viaggi al risparmio (o non sei sicuro se vuoi spendere quei soldi) puoi ammirare un’anteprima di cosa ti aspetta al suo interno dalla galleria del centro commerciale.

La parete esterna dell’Acquario di Dubai e dello Zoo Sottomarino è infatti completamente di vetro! Questo ti permette di ammirare parte della struttura e dei pesci ospitati senza entrare. Non vedrai tutti i 33.000 animali marini, ma anche solo un sguardo da fuori ti permette di intuire la dimensione ciclopica di questo acquario da 10 milioni di litri con il maggior numero di squalo toro del mondo.

Acquista online il biglietto per ilDubai Aquarium & Underwater Zoo e risparmia

Gli appassionati di Jurassik Park saranno invece felicissimi di scoprire che la vista di Dubai Dino, lo scheletro fossile di un dinosauro alto oltre sette metri di altezza per 24 metri di lunghezza, è completamente gratis. Appartenente alla specie di Diplodocus longus, Dubai Dino è un sauropode dal collo lungo e dalla coda a frusta risalente a più di 150 milioni di anni fa, esposto in bella vista al centro di una piazza del Dubai Mall.

Visita i quartieri iconici di Dubai

Un’altro modo di apprezzare la città, gratis, è gironzolare tra i quartieri storici di Dubai. Bastakyia, meglio noto come Al Fahidi Historical Neighborhood, e il vicino Al Seef, che però non è originale, ma ricostruito nello stile arabo tradizionale, ti faranno scoprire l’architettura emiratina più antica. Le torri del vento sono davvero scenografiche e sono il metodo antico con cui veniva raffrescata l’aria nelle case arabe.

Se preferisci scoprire negozi e negozietti nelle tue passeggiate, non perderti i souk di Dubai. Quello delle spezie ti riempirà gli occhi di colori, mentre quello dell’oro ti lascerà esterrefatta davanti a collane così poco discrete! Per un tuffo nel colore invece ti consiglio di visitare le gallerie d’arte del quartiere di Al Quoz o di passeggiare per La Mer, un angolo hipster tutto da scoprire, con una splendida spiaggia libera.

Infine, Dubai ha numerose spiagge libere e se ami la vita da mare puoi godere dei suoi splendidi litorali sabbiosi semplicemente portandoti il tuo telo mare. Puoi affittare lettini e ombrelloni, ma non sei obbligato. Infatti molte spiagge sono gratis, attrezzate e pulitissime, tutte con uno splendido mare dall’acqua cristallina.

Murales e decorazioni urbane nel quartiere La Mer a Dubai

Visita la riserva Ras Al Khor Wildlife Sanctuary

IlRas Al Khor Wildlife Sanctuary è una palude acquitrinosa dove puoi nidifica un numero incredibile di uccelli, ma è famosa soprattutto per vedere i fenicotteri gratis a Dubai. La zona protetta è lunga 6,2 chilometri e, oltre ai fenicotteri per cui è conosciuta, ospita anche diversi tipi di aironi, trampolieri dalle ali nere, falchi pescatori, pesci, mammiferi e crostacei. Tutti questi animali vengono alla riserva di Ras Al Khor per riprodursi ogni anno nelle mangrovie e nelle lagune e una visita è un’occasione unica per vederli liberi.

Le migliori attrazioni di Dubai low cost

Oltre alle attrazioni gratuite, a Dubai puoi fare tante altre attività spendendo poco. Se ti interessano i parchi a tema che sono molto costosi, puoi risparmiare acquistando una city card. Il Go Dubai Explorer Pass per esempio comprende da 3 a 7 attrazioni gratuite, tra cui Legoland e Aquaventure Waterpark a Atlantis The Palm, e offre sconti fino al 41% su ciò che non è compreso.

Scopri Dubai a bordo del Big Bus

Se il tuo obiettivo è un viaggio a Dubai davvero low cost e vuoi risparmiare su tutto, ti consiglio di acquistare solo i biglietti del Big Bus. Con circa € 50 avrai infatti tantissime attività extra a disposizione, tra cui visite guidate e giri in barca.

In particolare, nei giorni di validità del tuo biglietto, oltre a salire e scendere da tutte le fermate dell’autobus Hop-on Hop-Off potrai partecipare a diversi tour, compresa una crociera a bordo della tradizionale imbarcazione dhow e le visite guidate all’emirato di Sharja e all’isola artificiale di Palm Jumeirah.

Il biglietto Deluxe del bus turistico di Dubai comprende anche l’ingresso al Lost Chambers Aquarium, l’acquario situato nell’incredibile struttura di Atlantis The Palm.

Acquista online i biglietti del Big Bus e risparmia

Partecipa a una visita del centro culturale Sheik Mohammed

L’associazione Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum Centre for Cultural Understanding, spesso abbreviata in SMCCU e traducibile come Centro per la Comprensione Culturale dello Sceicco Mohammed, è un’organizzazione di volontariato nata nel 1998 per promuovere la cultura emiratina.

Il SMCCU offre interessanti visite guidate per spiegare tradizioni e religione degli Emirati Arabi Uniti agli expat e turisti con il motto “Open Doors, Open Minds”. I loro tour più conosciuti sono quelli alla Moschea Jumeirah e al quartiere storico di Al Fahidi, ma offrono anche pranzi degustazione per scoprire la cultura emiratina.

I prezzi partono da € 20 a persona per i tour guidati quindi non sono del tutto low cost, ma i bambini fino a 6 anni partecipano gratis anche sui tour con il caratteristico bus rosso. Può essere quindi decisamente conveniente per una vacanza in famiglia.

Bus Heritage Express del Centro per la Comprensione Culturale dello Sceicco Mohammed a Dubai
Bus Heritage Express del Centro per la Comprensione Culturale dello Sceicco Mohammed a Dubai

Visita i musei low cost di Dubai

Infine, l’ultimo modo per visitare Dubai low cost è scegliere i musei che costano meno. L’ultima volta che ho visitato Dubai sono rimasta piacevolmente sorpresa riguardo ai prezzi dei musei. Alcuni infatti erano incredibilmente bassi!

L’ingresso al Museo di Dubai, situato nell’antica fortezza Al Fahidi, per esempio costa meno di un euro al tasso di cambio attuale. Quando l’ho visitato io negli anni Duemila non era decisamente il museo più bello della città, ma il prezzo è così basso che vale sicuramente la visita. In occasione dell’Expo 2020, il Dubai Museum dovrebbe riaprire completamente ristrutturato e rinnovato quindi potrebbe essere una piacevolissima sorpresa.

In generale comunque tutti i musei gestiti dalla municipalità di Dubai hanno prezzi low cost. Ti suggerisco di non perderti l’Etihad Museum, un museo sulla nascita degli Emirati Arabi Uniti dalla strepitosa architettura, e i piccoli musei dei siti storici di Dubai. Alcuni musei del Dubai’s Heritage Sites come il Coins Museum sono addirittura a ingresso gratuito.

Esterno dell'Etihad Museum a Dubai
Esterno dell’Etihad Museum a Dubai

Scrivimi nei commenti se questa mia guida alle migliori attrazioni di Dubai ti è stata utile per programmare il tuo viaggio, ma anche se ci sono attrazioni che non ho menzionato così le visiterò al prossimo viaggio.

.

Altri post che potrebbero interessarti

Fammi sapere cosa ne pensi con un commento

Questo sito internet utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Conferma se sei d'accordo o leggi come vengono utilizzati i tuoi dati. Accetto Privacy & Cookies Policy